• Iniziative

    INCONTRI 5 STELLE Tutti i venerdi verso le 20.45 ci troviamo al "Sampa Bar", a S.Pancrazio (fraz. di Palazzolo) in via Firenze n.141. Passate parola! ---------------------------------------
  • Network

  • M5S: Camera e Senato

  • La palazzolo virtuosa

    consumo critico, volontariato, arte... Leggi gli articoli
  • BATTAGLIE

  • Proposte

    FOTOVOLTAICO 5 STELLE
    - fotovoltaico per tutti, le proposte...



    EMERGENZA CONTROCORRENTE
    - Bozza di progetto alternativo al bar galleggiante


    RIFIUTI
    - Documento RIFIUTI ZERO consegnato all'assessore all'ecologia Lancini


    ENERGIA
    - Sportello per il risparmio energetico


    TRASPORTI
    - Bus navetta comunale


    OBIETTIVI RAGGIUNTI
    - Autorizzazione permanente ripresa consigli comunali

    - E-mail pubbliche di consiglieri e giunta

    - Data di convocazione commissioni on line e sui pannelli elettronici in p.zza Giovanni XXXIII

    - Mobilitazione cittadini per mozione acqua pubblica bocciata da tutto il consiglio comunale

    - Risolte alcune segnalazioni cittadine (problema luminarie san pancrazio accese per oltre un mese 24h/24h, rimozione manifesti abusivi M. Peroni, questione parcheggi san pancrazio, vicenda ''famiglia West'' etc...)

    (Leggi tutto)

    (Leggi tutte le proposte discusse sul blog)

    >>Invia la tua proposta/segnalazione per migliorare il comune di PALAZZOLO SULL'OGLIO a palazzoloa5stelle@
    gmail.com
    , la inseriremo in homepage.
  • Statistiche

    • 312.293 accessi
  • Categorie

Campi ogm: appello ai parlamentari

Sono giorni cruciali per capire se i campi di mais ogm cresciuti finora indisturbati in Friuli potranno essere distrutti. L’associazione NOGM, dopo l’appello alla Regione Friuli, ha inviato anche una esortazione all’azione ai parlamentari e al ministro De Girolamo. Anche i cittadini possono mobilitarsi.

OGMSono giorni cruciali per capire se i campi di mais ogm cresciuti finora indisturbati in Friuli potranno essere distrutti. L’associazione NOGM, dopo l’appello alla Regione Friuli, ha inviato anche una esortazione all’azione ai parlamentari e al ministro De Girolamo di cui potete leggere copia nell’allegato Pdf. I campi di mais seminati e coltivati nel Pordenonese “hanno già contaminato l’area circostante” afferma l’associazione che sostiene anche come non ci sia più tempo e occorra intervenire al più presto possibile. Il decreto ministeriale che blocca le semine ogm è posteriore alle semine già effettuate, ma l’associazione spiega come gli strumenti giuridici possano comunque permettere di distruggere “quanto sta già mettendo a repentaglio i campi italiani”. Anche i cittadini possono mobilitarsi scrivendo al ministro e ai parlamentari; è sufficiente una mail, ma se volete potete scrivere anche via posta.

Il ministro delle Politiche Agricole può essere raggiunto tramite l’Ufficio relazioni con il pubblico del ministero:

dal lunedi al venerdi, dalle  9 alle 15 ricevimento del pubblico in via XX Settembre, 20 – 00187 – Roma
Numero verde 800-105166
e-mail urp@mpaaf.gov.it

Qui trovate l’elenco di tutti i deputati della Camera con relativa mail: http://www.camera.it/leg17/28

Qui trovate l’elenco dei senatori con le modalità per contattarli: http://www.senato.it/leg/17/BGT/Schede_v3/Attsen/Sena.html

di Alexis Myriel

In marcia contro Monsanto

Il 25 maggio in tutto il mondo in marcia contro Monsanto, la multinazionale degli Ogm contro cui nessun organismo governativo o istituzionale riesce a (o vuole) schierarsi.

ogm-in-marcia-contro-monsanto_3063L’iniziativa è stata lanciata dal gruppo Occupy Monsanto e in Italia l’appuntamento sarà a Roma (i dettagli sulla pagina Facebook dell’iniziativa). “Siamo stufi che le multinazionali come la Monsanto abbiano carta bianca per imporre il loro cibo geneticamente manipolato – dicono i promotori – ecco perché, in tutto il mondo, il 25 maggio si scenderà in piazza. Clicca qui per vedere in quali città del mondo è già stata fissata la manifestazione

Negli Stati Uniti la mobilitazione si è anche scagliata contro il cosiddetto “Monsanto Protection Act” firmato da Obama lo scorso 26 marzo e che permette al Dipartimento dell’Agricoltura di dare il via libera alle multinazioni per la vendita di semi ogm mettendole al riparo da qualsiasi azione legale da parte dei contadini e dei consumatori.  Dave Murphy, fondatore di Food Democracy Now, ha detto: “Penso che il Monsanto Protection Act sia l’ennesimo esempio di come la Monsanto opera, di come manipola la nostra democrazia e di come compra il silenzio dei nostri governanti

da terra nuova

di Alexis Myriel

Intanto il M5S pensa alla nostra salute e porta in parlamento il problema…

guarda il video!!!

no ogm parlamento

 

 

 

 

 

 

Buona visione.

Agricoltura moderna ed ecologia

Condividiamo con voi due video interessanti che riguardano la triste realtà dell’agricoltura oggi.

Il primo è un’intervista all’agroecologo Giuseppe Altieri, che spiega cosa sono i diserbanti e i disseccanti e molto altro, riassumento la situazione agroeconomica Italiana ma anche mondiale.

Il secondo è il documentario “Il Mondo secondo Monsanto” , come questa multinazionale sta influenzando il mondo e la nostra salute.

Staff Palazzolo5Stelle.it

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: