• Iniziative

    INCONTRI 5 STELLE Tutti i venerdi verso le 20.45 ci troviamo al "Sampa Bar", a S.Pancrazio (fraz. di Palazzolo) in via Firenze n.141. Passate parola! ---------------------------------------
  • Network

  • M5S: Camera e Senato

  • La palazzolo virtuosa

    consumo critico, volontariato, arte... Leggi gli articoli
  • BATTAGLIE

  • Proposte

    FOTOVOLTAICO 5 STELLE
    - fotovoltaico per tutti, le proposte...



    EMERGENZA CONTROCORRENTE
    - Bozza di progetto alternativo al bar galleggiante


    RIFIUTI
    - Documento RIFIUTI ZERO consegnato all'assessore all'ecologia Lancini


    ENERGIA
    - Sportello per il risparmio energetico


    TRASPORTI
    - Bus navetta comunale


    OBIETTIVI RAGGIUNTI
    - Autorizzazione permanente ripresa consigli comunali

    - E-mail pubbliche di consiglieri e giunta

    - Data di convocazione commissioni on line e sui pannelli elettronici in p.zza Giovanni XXXIII

    - Mobilitazione cittadini per mozione acqua pubblica bocciata da tutto il consiglio comunale

    - Risolte alcune segnalazioni cittadine (problema luminarie san pancrazio accese per oltre un mese 24h/24h, rimozione manifesti abusivi M. Peroni, questione parcheggi san pancrazio, vicenda ''famiglia West'' etc...)

    (Leggi tutto)

    (Leggi tutte le proposte discusse sul blog)

    >>Invia la tua proposta/segnalazione per migliorare il comune di PALAZZOLO SULL'OGLIO a palazzoloa5stelle@
    gmail.com
    , la inseriremo in homepage.
  • Statistiche

    • 302,914 accessi
  • Categorie

RESOCONTO DELLA SERATA-DIBATTITO: LAVORO E IMPRESE. I 5 STELLE IN PARLAMENTO

 

Venerdì sera in Sala Civica a Palazzolo sull’Oglio Claudio Cominardi – M5S​, Davide Tripiedi​ e Dino Alberti​ hanno parlato di lavoro e imprese, del Jobs Act, del fondo di garanzia e della propria attività in parlamento.

Grande è stata la partecipazione e vorremmo quindi ringraziare tutti quanti; per coloro i quali non è stato possibile partecipare all’incontro di venerdì sera abbiamo registrato un video che caricheremo nei prossimi giorni in rete (YouTube, Facebook e blog http://www.palazzolo5stelle.com). Le domande dal pubblico non sono mancate, ma anche gli sfoghi e i commenti di persone di professioni ed età diverse.

Molta purtroppo è la disinformazione circa l’attività dei nostri cittadini in parlamento, sulle loro battaglie ed in particolare sui loro risultati. Ci hanno raccontato delle difficoltà incontrate per ottenere un Iban sul quale versare la quota del proprio stipendio a favore del fondo di garanzia; molti i dati forniti sul tema lavoro ai quali daremo visibilità sui nostri canali. Si è parlato anche delle proposte avanzate in parlamento sul reddito di cittadinanza e del perché non sia una forma di assistenzialismo ma uno strumento in grado di rilanciare l’economia.

Altresì significativo è stato lo spazio dedicato al tema degli investimenti pubblici nelle grandi opere (nel nostro territorio per esempio TAV e Bre.Be.Mi.). Sono state smentite con dati ufficiali le false ragioni occupazionali con le quali si difendono questi tipi di opere: a parità di investimenti la riqualificazione energetica degli edifici risulta essere molto più efficace nel creare posti di lavoro.

La nostra intenzione era quella di informare i cittadini su temi importanti e poco conosciuti, ne seguiranno altri anche su temi diversi: seguiteci su Facebook/blog per restare aggiornati sulle nostre attività.

<<< IMPORTANTE >> Il gruppo di PALAZZOLO A 5 STELLE​ si incontra ogni venerdì sera alle 20.45 al Sampa Bar a San Pancrazio fraz. Palazzolo sull’oglio, al semaforo del cavalcavia prima dell’autostrada.

Gli incontri sono ovviamente pubblici, cosa facciamo?
Discutiamo di iniziative da svolgere sul territorio per informare i cittadini, ci confrontiamo su idee e progetti che riguardano Palazzolo e la zona della Franciacorta.
Il desiderio è quello di informare e ispirare sempre più persone; il cambiamento di questo nostro paese allo sbando è possibile solo se ognuno di noi fa la sua piccola parte. Informatevi, Parlate, discutete, confrontatevi con amici e parenti e se potete, agite. Non importa come o cosa, anche se piccola, goccia dopo goccia possiamo diventare oceano. Le nostre goccioline potrete vederle da vicino ad ogni incontro del Venerdì sera, ai banchetti, agli eventi, alle manifestazioni in cui cerchiamo di sostenere anche gruppi amici del territorio. Sapete dove trovarci e vi assicuro, per noi sarà un piacere.

L’informazione: un diritto. Informarsi in modo corretto: una scelta!

informazioni_diagnosi_energetica_aziendeCome noto, siamo quotidianamente bombardati da notizie provenienti dal mondo della politica che non è difficile capire siano poco veritiere.

Quello che mi interessa far capire alla gente  in questo articolo è il modo in cui occorre informarsi senza cadere nelle menzogne e nel “gossip” politico.

Sappiamo che le principali testate nazionali ricevono lauti finanziamenti dai maggiori partiti, da destra e da sinistra indifferentemente ; è comprensibile perciò che ogni giorno sputino sentenze, a dir poco imbarazzanti per il mondo del giornalismo, sull’unico partito “non partito” che ha deciso di non schierarsi con nessuna coalizione, ma di marciare dritto verso i propri obiettivi.

Abbiamo appreso dalle tv che il movimento 5 stelle alle ultime elezioni amministrative ha subito un forte calo quando in realtà il numero degli elettori 5 stelle è aumentato se non raddoppiato in molti comuni a discapito degli altri partiti (i dati confermano); abbiamo sentito parlare che il governo Letta avrebbe dato  un forte taglio ai costi della politica ma non abbiamo sentito che Il 31 luglio, mentre finiranno I fondi per la cassa integrazione, i partiti si spartiranno milioni di euro di finanziamenti pubblici pagati dai cittadini mentre  il M5S ha mantenuto fede alla promesse elettorali e ha già rifiutato i 42 milioni che gli sarebbero spettati; abbiamo sentito parlare di impegno e costanza per riportare il paese furori dalla crisi ma non abbiamo ricevuto dati sull’assenteismo di parecchi dei vecchi partiti (per citarne alcuni, assenze in percentuale ANTONIO BOCCUZZI (PD) 93,10%,  SILVIO BERLUSCONI (PDL) 94,12%,  UMBERTO BOSSI (LEGA NORD) 93,10%, MARIO MONTI (SCELTA CIVICA) 94,12%, ).

Siamo bombardati da tante belle parole ma nei fatti che fanno i nostri cari vecchi politici di concreto?

E il movimento 5 stelle in Parlamento ?

Il M5S, dati alla mano, ha interrogato il  parlamento su svariate proposte volte al bene del paese: dimezzamento dei parlamentari, abolizione delle provincie, un massimo di due mandati, dimezzamento consiglieri regionali, incandidabilità dei condannati, abolizione della porcellum. La risposta degli altri partiti potete immaginarla: ogni singola proposta bocciata con larga maggioranza.

Non sarebbe ora di informarsi in modo corretto e smetterla di prendere per oro colato tutto ciò che ci viene rifilato da televisioni e giornali?

Beppe Gasparetti per Palazzolo 5 stelle

Nuove regole anche per le banche

DAL PARLAMENTO:

parlamentoPag. 25 punto 2: La legislazione bancaria dovrebbe seguire il modello del Glass-Steagall Act.

Parte della risoluzione sul Def del moVimento 5 stelle.

Leggi le comunicazioni degli atti Parlamentari del M5S.

Buona lettura.

GOVERNOLETTA

 Di Claudio Cominardi:

governo-lettaOltre al valzer delle poltrone di presidenti d’Istituto o di Associazione ai Ministeri, oltre al valzer dei seggi parlamentari agli scranni di Governo degli schieramenti di centro destra e centro sinistra, dobbiamo sorbirci pure il valzer delle dichiarazioni d’intenti del Presidente del Consiglio. Lo Stato rappresenta 60 milioni di anime, rappresenta la storia del Paese. Lo Stato non è un giochino della Lego che lo si smonta a piacimento per poi dichiarare il contrario. Sentir parlare Enrico Letta di abolizione delle provincie, di abolizione dei rimborsi elettorali, di tutela dei senza reddito, di sostegno alla piccola media impresa – senza menzionare nemmeno una volta la finanza criminale – mi fa accapponare la pelle! Soprattutto se penso alle politiche del Governo Monti portate avanti da entrambi gli schieramenti che hanno affossato il Paese e alla “letterina” che Letta consegnò a Mario Monti al suo insediamento: “Mario, quando vuoi dimmi forme e modi con cui posso esserti utile dall’esterno. Sia ufficialmente (Bersani mi chiede per es. di interagire sulla questione dei vice) sia riservatamente. Per ora mi sembra tutto un miracolo! E allora i miracoli esistono!”(E.L.). Questo non è il Governo Letta, è il Monti Bis mascherato da nuovo. Gli italiani non sono così fessi come credete! Amen

Senso di responsabilità

Questo è il documento che a tempo di record ci stiamo studiando a causa del l’ampliamento dei poteri della Commissione Speciale. È un documento importantissimo che meriterebbe approfondimento, tempo di riflessione e condivisione con i cittadini. Chi ci ha lasciati soli anche in aula nella lotta per la costituzione delle comm permanenti si dovrebbe quantomeno assumere le proprie responsabilità.documento comm. speciale

E’ nato il Meetup Franciacorta!!

E’ con immenso piacere che vi comunichiamo la nascita di un nuovo e utilissimo punto di incontro: Il Meetup Franciacorta !

Il Meetup è uno strumento di diffusionedenunciaconfronto; un luogo virtuale dove poter parlare, confrontarsi su temi come ambienteenergiasanitàpoliticagiustizialavoromobilitàinformazione ed altro ancora. E’ uno strumento tramite il quale organizzare azioni comuni, dove poter discutere, aprire discussioni e commentare liberamente. La Rete, tuttavia, è solo il punto di partenza:  l’obiettivo è il confronto nella vita reale.

Il Meetup è un semplice gruppo di comuni cittadini, volontari, attivisti dalle diverse  idee che impiegano il proprio tempo libero per offrire la propria professionalità – o semplice passione – al servizio del bene comune, promuovendo una nuova cultura, spontanea e consapevole, che fa dell’informazione, del confronto e del rapporto diretto con la cittadinanza le sue caratteristiche principali.

Una rivoluzione culturale che nasce dai cittadini PER i cittadini stessi, il cambiamento che vogliamo vedere nel mondo deve partire da noi per primi !

Il Meetup nasce dall’esigenza di poter realmente interagire e mettere in contatto le persone che si interessano del proprio territorio e della propria vita. Il Meetup è di tutti: è dei cittadini, delle associazioni, comitati, a tutti coloro che da anni operano sul territorio e a chi desidera intraprendere un cammino comune, nella minore dispersione di forze possibile.
Meetup vuol dire passione, forza, sostegno, comunicazione, voglia di cambiare, voglia di mettersi in giocovuole essere il luogo di nascita dei nostri progetti, l’incubatrice dei nostri sogni e speranze, il mezzo tramite cui ricostruire il senso di comunità, per creare aggregazione, nuovi affetti e conoscenze con le quali condividere battaglie comuni con il fine di riappropriarci del futuro che ci è stato rubato.

Siamo studenti, impiegati, liberi professionisti, coppie, single, genitori, figli, elettori, cittadini. Siamo persone con molte idee per la testa e con tanta voglia di potersi esprimere, di dire la propria opinione e siamo soprattutto persone che vogliono comunicare con gli altri, ascoltare, confrontarsi per poter fare qualcosa insieme… per cambiare  il nostro futuro!

Emanuela Salogni per Palazzolo5stelle

Firma Day – Domenica 23 Dicembre

Fatti un regalo per Natale

Firma per il cambiamento

321702_10151220103638964_834224583_o   

DOMENICA 23 DICEMBRE 2012

Palazzolo   P.zza Roma   dalle   9:00   –    19:00

Capriolo     P.zza Caduti del Lavoro (Municipio)   9:00 – 12:00

Chiari          P.zza Zanardelli      dalle   9:00   –    12:00

SERVE LA VOSTRA FIRMA

per presentare le nostre liste alle prossime elezioni Regionali e Nazionali del 2013!

Clicca sulla mappa qui sotto per vedere dove e quando puoi firmare ai banchetti Firma Day della Lombardia!

mappa

firma qui bianco scritta gialla (2)-thumb-525x149-16713

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: