• Iniziative

    INCONTRI 5 STELLE Tutti i venerdi verso le 20.45 ci troviamo al "Sampa Bar", a S.Pancrazio (fraz. di Palazzolo) in via Firenze n.141. Passate parola! ---------------------------------------
  • Network

  • M5S: Camera e Senato

  • La palazzolo virtuosa

    consumo critico, volontariato, arte... Leggi gli articoli
  • BATTAGLIE

  • Proposte

    FOTOVOLTAICO 5 STELLE
    - fotovoltaico per tutti, le proposte...



    EMERGENZA CONTROCORRENTE
    - Bozza di progetto alternativo al bar galleggiante


    RIFIUTI
    - Documento RIFIUTI ZERO consegnato all'assessore all'ecologia Lancini


    ENERGIA
    - Sportello per il risparmio energetico


    TRASPORTI
    - Bus navetta comunale


    OBIETTIVI RAGGIUNTI
    - Autorizzazione permanente ripresa consigli comunali

    - E-mail pubbliche di consiglieri e giunta

    - Data di convocazione commissioni on line e sui pannelli elettronici in p.zza Giovanni XXXIII

    - Mobilitazione cittadini per mozione acqua pubblica bocciata da tutto il consiglio comunale

    - Risolte alcune segnalazioni cittadine (problema luminarie san pancrazio accese per oltre un mese 24h/24h, rimozione manifesti abusivi M. Peroni, questione parcheggi san pancrazio, vicenda ''famiglia West'' etc...)

    (Leggi tutto)

    (Leggi tutte le proposte discusse sul blog)

    >>Invia la tua proposta/segnalazione per migliorare il comune di PALAZZOLO SULL'OGLIO a palazzoloa5stelle@
    gmail.com
    , la inseriremo in homepage.
  • Statistiche

    • 312.573 accessi
  • Categorie

E’ nato il Meetup Franciacorta!!

E’ con immenso piacere che vi comunichiamo la nascita di un nuovo e utilissimo punto di incontro: Il Meetup Franciacorta !

Il Meetup è uno strumento di diffusionedenunciaconfronto; un luogo virtuale dove poter parlare, confrontarsi su temi come ambienteenergiasanitàpoliticagiustizialavoromobilitàinformazione ed altro ancora. E’ uno strumento tramite il quale organizzare azioni comuni, dove poter discutere, aprire discussioni e commentare liberamente. La Rete, tuttavia, è solo il punto di partenza:  l’obiettivo è il confronto nella vita reale.

Il Meetup è un semplice gruppo di comuni cittadini, volontari, attivisti dalle diverse  idee che impiegano il proprio tempo libero per offrire la propria professionalità – o semplice passione – al servizio del bene comune, promuovendo una nuova cultura, spontanea e consapevole, che fa dell’informazione, del confronto e del rapporto diretto con la cittadinanza le sue caratteristiche principali.

Una rivoluzione culturale che nasce dai cittadini PER i cittadini stessi, il cambiamento che vogliamo vedere nel mondo deve partire da noi per primi !

Il Meetup nasce dall’esigenza di poter realmente interagire e mettere in contatto le persone che si interessano del proprio territorio e della propria vita. Il Meetup è di tutti: è dei cittadini, delle associazioni, comitati, a tutti coloro che da anni operano sul territorio e a chi desidera intraprendere un cammino comune, nella minore dispersione di forze possibile.
Meetup vuol dire passione, forza, sostegno, comunicazione, voglia di cambiare, voglia di mettersi in giocovuole essere il luogo di nascita dei nostri progetti, l’incubatrice dei nostri sogni e speranze, il mezzo tramite cui ricostruire il senso di comunità, per creare aggregazione, nuovi affetti e conoscenze con le quali condividere battaglie comuni con il fine di riappropriarci del futuro che ci è stato rubato.

Siamo studenti, impiegati, liberi professionisti, coppie, single, genitori, figli, elettori, cittadini. Siamo persone con molte idee per la testa e con tanta voglia di potersi esprimere, di dire la propria opinione e siamo soprattutto persone che vogliono comunicare con gli altri, ascoltare, confrontarsi per poter fare qualcosa insieme… per cambiare  il nostro futuro!

Emanuela Salogni per Palazzolo5stelle

Biciclettata: OBIETTIVO RAGGIUNTO?

La giunta comunale di Palazzolo sull’oglio, in data 28 Settembre 2010, presenti il sindaco Sala, Bertoli, Lancini, (Raccagni assente) Stucchi, Armando e Romana Turra e Urgnani, hanno approvato un progetto che prevede la costruzione di una pista ciclo-pedonale in via Pontoglio per attingere ai cofinanziamenti regionali attraverso un bando per “interventi per favorire lo sviluppo della mobilità ciclistica”.

L’obiettivo della Biciclettata – da noi organizzata il 12 settembre con l’appoggio del circolo GEP-Legambiente di Pontoglio il quale auspicava la realizzazione del progetto di via Pontoglio – era quello di migliorare l’intera viabilità ciclabile a Palazzolo. Il progetto  in questione fu già approvato nel 2006 per poi essere approvato in maniera definitiva nel dicembre 2007, ma in questi tre anni è stato forse perso in qualche cassetto. Possiamo attribuirci il merito di aver rinfrescato la memoria all’amministrazione palazzolese contribuendo a velocizzarne i tempi di applicazione. Sicuramente è un segnale positivo per i cittadini, un primo passo per coloro che vogliono vivere in un paese più sostenibile, liberi di poter circolare per le strade senza dover temere per la propria incolumità personale. In un paese, in una città dove il sistema ciclo-pedonale è ben organizzato i benefici sono notevoli, minor traffico, minor inquinamento, minor sperpero delle risorse (monetarie e combustibili fossili) ma soprattutto il piacere di potersi godere la propria città. Purtroppo questo non sempre è possibile.

Siccome l’amministrazione si è mostrata con questa prima mossa disponibile a progetti di questo stampo, noi le rinfreschiamo la memoria su un altro disagio inerente le piste ciclabili palazzolesi, confidenti del fatto che la nostra voce verrà ascoltata.

A luglio ricevemmo una segnalazione di un cittadino palazzolese residente a Mura in via Piave che, attraverso delle foto e una dettagliata descrizione, ci raccontò quanto sarebbe stato impegnativo per il figlioletto raggiungere la scuola elementare a causa di un percorso mal pensato – gestito – costruito. Invitiamo alla lettura integrale dell’articolo

Ecco perché crediamo che con questo progetto a Palazzolo i problemi della viabilità-mobilità sostenibile non siano risolti: purtroppo non è sufficente sfoderare l’approvazione di un progetto già esistente redatto da altri per placare i bisogni della cittadinanza. Quello che Palazzolo e  i suoi cittadini chiedono è una attenta e scrupolosa pianificazione del territorio con una conseguente attuazione parsimoniosa dei progetti; in parole povere niente sprechi e magna magna!

 

Emanuela Salogni per Palazzolo  5 Stelle

BICICLETTA? SI GRAZIE…

Per chi ancora non lo sapesse domenica 19 settembre si è svolta la biciclettata organizzata da Palazzolo 5 stelle. Ringraziamo legambiente di Pontoglio e tutti i partecipanti che, insieme, hanno manifestato per sensibilizzare i cittadini e i comuni di Palazzolo sull’Oglio e Pontoglio all’utilizzo di questo nobile mezzo di trasporto salutare, pulito e anche più veloce. Sollecitando le amministrazioni allo sviluppo serio ed in sicurezza dei circuiti ciclabili atti alla circolazione su tutto il territorio… vi auguriamo BUONA VISIONE !

Ringraziamo Zak fardello e virtual radio per la regia del filmato.

Leggi anche l’articolo che ci ha dedicato l’In Chiari Week

STAFF PALAZZOLO 5 STELLE

 

BICICLETTIAMO

Domenica 12 settembre alle ore 15 avrà luogo la biciclettata a favore delle piste ciclabili a Palazzolo. Ci troveremo all’ingresso del Parco Life in via Levadello. Sarà un pomeriggio diverso, all’insegna dell’ecologia, della manifestazione pacifica e soprattutto dello stare insieme. Vogliamo una città su misura del cittadino e non viceversa, piste ciclabili in sicurezza e più civiltà da parte degli automobilisti, perché il vero ostacolo non è il pedone ma le macchine parcheggiate sopra i marciapiedi .

Ci aspettiamo l’adesione da parte di tutti i cittadini, sarà un incontro privo di bandiere, simboli e colori partitici. Sarà l’evento del cittadino che rappresenta se stesso e le scelte di buon senso, cioè, di fare politica attiva nell’accezione più nobile del termine.

Il percorso è di circa 12 km, si snoda su gran parte del territorio Palazzolese, passando per i vari quartieri ed il centro urbano, il tragitto è percorribile in un ora a ritmo blando.

“Ci si vede domenica armati di velocipede a pedale!”

Iscrizione all’evento Facebook

P.s.: vista la pericolosità delle nostre piste ciclabili, l’associazione declina ogni responsabilità sull’incolumità a mezzi e persone.

Staff Palazzolo5stelle

PRIMA “CRITICAL MASS” A PALAZZOLO

Sabato 9 maggio in un pomeriggio soleggiato ha avuto inizio la prima critical mass nella storia di Palazzolo. Eravamo una trentina con velocipedi di tutti i tipi: tandem, graziella, bici vecchissime, trombe e megafono hanno colorato di simpatia il pomeriggio palazzolese; spensieratezza e critica sociale hanno caratterizzato la biciclettata.

Dopo aver distribuito materiale informativo riguardante le piste ciclabili in Europa e gli eco incentivi per l’acquisto di biciclette e motocicli elettrici, verso le 15,45 siamo partiti dalla Piazza principale seguendo un percorso di circa 10 km e toccando i vari quartieri del comune.

Tra i partecipanti famiglie con figli al seguito, molti giovani e signori sensibili alle tematiche ambientali. Inoltre, lungo il tragitto, abbiamo raccolto pareri da parte dei partecipanti con brevi e divertenti interviste che ritroverete nel video.

Dopo un’ora di pedalata, siamo giunti in Piazza Roma per berci una birra in compagnia al Rocker’s Pub.

Personalmente sono soddisfatto di questa  iniziativa: a parte qualche automobilista irritato è filato tutto liscio e l’atmosfera che si respirava mi ha fatto ben sperare per il futuro.

Ho notato con piacere che tra i presenti c’erano anche persone politicamente distanti dalla nostra lista civica: ciò denota una trasversalità del nostro messaggio di protesta civica. Tra l’altro mi ha colpito la complicità che si è creata nel gruppo: la gente sentiva l’esigenza di scendere in strada, far sentire la propria voce e soprattutto stare in compagnia per una volta senza automobile.

Un’altra nota positiva (pare strano ma è vero) è che non si è parlato di politica, perchè pedalando la stavamo mettendo in pratica.

Grazie a chi mi ha aiutato ad organizzare questo primo evento e a tutti i partecipanti.

a cura di Claudio Cominardi (candidato sindaco PALAZZOLO S/O A 5 STELLE)

CRITICAL MASS

CRITICAL MASS, piazza Roma

9 maggio 2009 ore 15.20

E’ stato atttivato dal Ministero dell’Ambiente l’ecoincentivo pari ad uno sconto del 30%  e fino ad un massimo di 700 euro per l’acquisto di una nuova bicicletta o fino a 1300 euro per un motociclo o quadricilo elettrico.

http://www.ecoblog.it/post/8179/biciclette-ecoincentivi-da-700-a-1300-euro-anche-per-quelle-elettriche

Per onestà intellettuale devo rendere atto che ogni tanto il governo ne fa una giusta, l’incentivo è un’opportunità per tutte quelle
persone troppo abituate ad utilizzare veicoli a motore, che per andare a prendere un francobollo alla tabaccheria vicino a casa hanno bisogno di 100 cavalli sotto il culo, immaginate solo lo spreco di energia: 12 quintali di lamiera e plastica, gasolio da bruciare e disperdere nell’aria, tutto questo per trasportare come spesso accade una sola persona.

Sono sempre più convinto che sia un problema culturale, in Italia la macchina rappresenta uno status symbol e questo ci limita all’uso dei veicoli leggeri.

Sogno il paradiso delle biciclette perché so che non è un’utopia, per esempio ad Amsterdam ce ne sono circa 700.000 e vengono utilizzate tutti i giorni per muoversi, andare a scuola, al lavoro, fare la spesa o semplicemente per andare a spasso. Accanto ad ogni strada c’è una pista ciclabile la cui rete si estende fino ai confinanti Belgio e Germania.

Sensibilizziamo l’amministrazione e gli automobilisti chiedendo più attenzione su questo tema, vogliamo strade più sicure, su misura per il pedone ed il ciclista che dovranno essere considerati una categoria protetta.

Per mostrare che esistiamo, vi aspetto numerosi all’iniziativa da noi promossa: critical mass significa che contiamo quando siamo numero.

Vi aspetto Sabato 9 maggio ore 15.20 in piazza Roma (di fronte al rocker’s pub), muniti di bicicletta faremo un tour di Palazzolo per ritrovarci poi al punto di partenza sorseggiando una birra in compagnia, e per i più appassionati guardando la prima tappa del giro d’Italia.

L’evento su facebook:

http://www.facebook.com/home.php#/event.php?eid=73860094077&ref=nf

Per maggiori info sul percorso, contattare: sergiobosetti@gmail.com

a cura di Claudio Cominardi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: