• Iniziative

    INCONTRI 5 STELLE Tutti i venerdi verso le 20.45 ci troviamo al "Sampa Bar", a S.Pancrazio (fraz. di Palazzolo) in via Firenze n.141. Passate parola! ---------------------------------------
  • Network

  • M5S: Camera e Senato

  • La palazzolo virtuosa

    consumo critico, volontariato, arte... Leggi gli articoli
  • BATTAGLIE

  • Proposte

    FOTOVOLTAICO 5 STELLE
    - fotovoltaico per tutti, le proposte...



    EMERGENZA CONTROCORRENTE
    - Bozza di progetto alternativo al bar galleggiante


    RIFIUTI
    - Documento RIFIUTI ZERO consegnato all'assessore all'ecologia Lancini


    ENERGIA
    - Sportello per il risparmio energetico


    TRASPORTI
    - Bus navetta comunale


    OBIETTIVI RAGGIUNTI
    - Autorizzazione permanente ripresa consigli comunali

    - E-mail pubbliche di consiglieri e giunta

    - Data di convocazione commissioni on line e sui pannelli elettronici in p.zza Giovanni XXXIII

    - Mobilitazione cittadini per mozione acqua pubblica bocciata da tutto il consiglio comunale

    - Risolte alcune segnalazioni cittadine (problema luminarie san pancrazio accese per oltre un mese 24h/24h, rimozione manifesti abusivi M. Peroni, questione parcheggi san pancrazio, vicenda ''famiglia West'' etc...)

    (Leggi tutto)

    (Leggi tutte le proposte discusse sul blog)

    >>Invia la tua proposta/segnalazione per migliorare il comune di PALAZZOLO SULL'OGLIO a palazzoloa5stelle@
    gmail.com
    , la inseriremo in homepage.
  • Statistiche

    • 302,545 accessi
  • Categorie

Proposta di legge di iniziativa popolare per la separazione delle banche.

Riceviamo e inoltriamo:

44757

Il Comitato di liberazione nazionale  ci porge all’attenzione una iniziativa importante sotto il punto di vista economico, la  Separazione tra banche ordinarie e banche speculative 

Proposta di legge

DI INIZIATIVA POPOLARE

AI SENSI DELL’ARTICOLO 71, SECONDO COMMA, DELLA COSTITUZIONE

E IN APPLICAZIONE DELLA LEGGE 25 MAGGIO 1970, N. 352

E SUCCESSIVE MODIFICAZIONI

 (Separazione tra banche ordinarie e banche speculative)

____________

La crisi economica globale continua a mietere vittime. Dallo scoppio dei mercati speculativi nel 2007-2008 i governi e le autorità monetarie hanno fatto di tutto per tenere in piedi un sistema basato sui salvataggi di chi ha speculato, e l’austerità per i cittadini e le imprese. Dopo decenni di politiche che hanno penalizzato le attività produttive a favore invece di un’espansione senza precedenti della bisca sui mercati finanziari, il rifiuto di abbandonare un sistema fallito sta portando alla distruzione di intere nazioni.

Il primo passo verso una netta ed efficace rottura con le politiche fallimentari del passato è rappresentata dal ritorno alla separazione delle attività bancarie, esemplificata dalla famosa Glass-Steagall Act varata sotto la presidenza Usa di Franklin Delano Roosevelt nel 1933 che pose fine agli eccessi finanziari all’origine della Grande Depressione.

Il principio della legge Glass-Steagall rimase in vigore nei Paesi occidentali, ed anche nel nostro Paese, fino agli anni Novanta quando la distinzione venne abrogata sia in Italia che negli USA. Si tratta della netta separazione delle banche commerciali, che raccolgono i depositi dei cittadini ed erogano il credito agli individui e alle imprese, dalle banche d’affari, gli istituti che operano nei mercati finanziari, attraverso l’emissione e la compravendita di titoli azionari, obbligazionari e di strumenti speculativi in genere. L’abrogazione della legge Glass-Steagall gettò le basi per la catastrofe che stiamo vivendo oggi e anche peggio, come si vede in paesi come Grecia, Spagna e Portogallo.

Togliere la rete di protezione alle banche d’affari significa lasciarle fallire piuttosto che salvarle con il sostegno pubblico; il settore della speculazione affonderà e non potrà più condizionare l’economia ordinaria.

Occorre salvare l’economia reale dalla finanza speculativa con la separazione delle banche commerciali e le banche d’affari. Sarà un primo passo essenziale per riprendere il controllo dell’economia e costruire le basi per un futuro di stabilità e di progresso

Stiamo organizzando dei banchetti per la raccolta firme e depositando presso i comuni i moduli per firmare. Presso il comune di Palazzolo è possibile firmare fino al 31 ottobre. I banchetti saranno allestiti nelle prossime settimane, vi terremo aggiornati. L’obiettivo è quello di coprire quante più piazze possibili, permettendo così il raggiungimento delle 50.000 firme necessarie per il progetto di legge sulla separazione bancaria.

Piantoni Matteo

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: