• Iniziative

    INCONTRI 5 STELLE Tutti i venerdi verso le 20.45 ci troviamo al "Sampa Bar", a S.Pancrazio (fraz. di Palazzolo) in via Firenze n.141. Passate parola! ---------------------------------------
  • Network

  • M5S: Camera e Senato

  • La palazzolo virtuosa

    consumo critico, volontariato, arte... Leggi gli articoli
  • BATTAGLIE

  • Proposte

    FOTOVOLTAICO 5 STELLE
    - fotovoltaico per tutti, le proposte...



    EMERGENZA CONTROCORRENTE
    - Bozza di progetto alternativo al bar galleggiante


    RIFIUTI
    - Documento RIFIUTI ZERO consegnato all'assessore all'ecologia Lancini


    ENERGIA
    - Sportello per il risparmio energetico


    TRASPORTI
    - Bus navetta comunale


    OBIETTIVI RAGGIUNTI
    - Autorizzazione permanente ripresa consigli comunali

    - E-mail pubbliche di consiglieri e giunta

    - Data di convocazione commissioni on line e sui pannelli elettronici in p.zza Giovanni XXXIII

    - Mobilitazione cittadini per mozione acqua pubblica bocciata da tutto il consiglio comunale

    - Risolte alcune segnalazioni cittadine (problema luminarie san pancrazio accese per oltre un mese 24h/24h, rimozione manifesti abusivi M. Peroni, questione parcheggi san pancrazio, vicenda ''famiglia West'' etc...)

    (Leggi tutto)

    (Leggi tutte le proposte discusse sul blog)

    >>Invia la tua proposta/segnalazione per migliorare il comune di PALAZZOLO SULL'OGLIO a palazzoloa5stelle@
    gmail.com
    , la inseriremo in homepage.
  • Statistiche

    • 312.702 accessi
  • Categorie

RIFIUTI DI CASA NOSTRA

I PROGETTI DELLA NUOVA AMMINISTRAZIONE COMUNALE IN MERITO ALLA RACCOLTA DIFFERENZIATA

non_rifiuto_io_ricicloL’incontro sul tema si è svolto, nella piena disponibilità delle parti, giovedì 2 Maggio ‘13 ore 20,30 nell’aula consiliare del Comune di Palazzolo s/O.

Presenti il Sindaco Avv. Gabriele Zanni, l’Assessore Sig. Cotelli, ed i Consiglieri comunali Sig. Giacomino Facchi e Matteo Gatto.

Nostro intento quello di fare il punto della situazione e di conoscere, come da accordi dopo la chiacchierata di fine 2012, gli ultimi sviluppi in merito alla nuova raccolta differenziata rifiuti in programma all’incirca per l’autunno 2013.

I nostri interlocutori ci hanno spiegato aver deciso in Giunta Comunale, previa attenta valutazione delle varie possibilità, di optare per una raccolta differenziata porta a porta integrale.

Ciò significa che saranno eliminati i cassonetti e che l’utente dovrà differenziare, oltre a plastica, cartone, lattine e vetro, anche il così detto rifiuto “umido”, (consistente in tutti gli scarti della cucina), e “l’indifferenziato”, (cioè tutto ciò che non rientra tra i rifiuti appena citati).

Con questo sistema di raccolta si punta a differenziare, (come da specifica normativa), oltre il 65% dei rifiuti, stimandone così una notevole riduzione per il conferimento in discarica, (dalle 6.000 tonnellate alle poco più di 2.000).

I punti fondamentali per avviare con successo il nuovo progetto:

  • informazione capillare relativamente alla suddivisione dei vari elementi da differenziare da parte della ditta che si aggiudicherà il bando, e tramite pubblicazione di tabelle specifiche sul sito del Comune;
  • educazione dei cittadini tramite incontri pubblici al fine di recepire i vari passaggi per trasferirli poi nella propria quotidianità, in concomitanza con la formazione nelle scuole elementari e medie;
  • attenta vigilanza da parte degli operatori affinché si facciano carico di capire se l’utente è riuscito ad entrare nell’ottica del nuovo sistema di raccolta.

 

I punti critici oggetto di valutazione:

  • l’incremento del traffico dei mezzi di trasporto atti al recupero rifiuti nei giorni definiti dalla calendarizzazione del ritiro a domicilio per tutte le abitazioni, il quale porterebbe Continua a leggere
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: