• Iniziative

    INCONTRI 5 STELLE Tutti i venerdi verso le 20.45 ci troviamo al "Sampa Bar", a S.Pancrazio (fraz. di Palazzolo) in via Firenze n.141. Passate parola! ---------------------------------------
  • Network

  • M5S: Camera e Senato

  • La palazzolo virtuosa

    consumo critico, volontariato, arte... Leggi gli articoli
  • BATTAGLIE

  • Proposte

    FOTOVOLTAICO 5 STELLE
    - fotovoltaico per tutti, le proposte...



    EMERGENZA CONTROCORRENTE
    - Bozza di progetto alternativo al bar galleggiante


    RIFIUTI
    - Documento RIFIUTI ZERO consegnato all'assessore all'ecologia Lancini


    ENERGIA
    - Sportello per il risparmio energetico


    TRASPORTI
    - Bus navetta comunale


    OBIETTIVI RAGGIUNTI
    - Autorizzazione permanente ripresa consigli comunali

    - E-mail pubbliche di consiglieri e giunta

    - Data di convocazione commissioni on line e sui pannelli elettronici in p.zza Giovanni XXXIII

    - Mobilitazione cittadini per mozione acqua pubblica bocciata da tutto il consiglio comunale

    - Risolte alcune segnalazioni cittadine (problema luminarie san pancrazio accese per oltre un mese 24h/24h, rimozione manifesti abusivi M. Peroni, questione parcheggi san pancrazio, vicenda ''famiglia West'' etc...)

    (Leggi tutto)

    (Leggi tutte le proposte discusse sul blog)

    >>Invia la tua proposta/segnalazione per migliorare il comune di PALAZZOLO SULL'OGLIO a palazzoloa5stelle@
    gmail.com
    , la inseriremo in homepage.
  • Statistiche

    • 302,904 accessi
  • Categorie

SALVIAMO IL SORRISO DEI BAMBINI

PEDOFILIA: REATO INFAME PENA TROPPO ESIGUA
Alcuni cittadini palazzolesi, in collaborazione con l’associazione IosòCarmela di
Napoli, si sono attivati per una raccolta firme nel nostro comune in merito alla
proposta di inasprimento della legge sulla pedofilia (art.609).
Un padre ha perso sua figlia. Stuprata, torturata. Indotta poi al suicidio. Uccisa
dall’omertà, dalle istituzioni. La sua esperienza vuole essere un riferimento per
tutti proprio con l’associazione IosòCarmela, fondata per impedire che bambine
come Carmela possano cadere nella trappola dei pedofili.
Uniamoci a questo padre nelle giornate di:
· Domenica 21 ottobre dalle ore 9.00 alle ore 16.00 in Via Rossini (interno
parchetto San Giuseppe);
· Domenica 11 novembre dalle ore 9.00 alle ore 16.00 in P.zza Zamara;
· Domenica 2 dicembre dalle ore 9.00 alle ore 16.00 in Via Verdi (piazzale
fuori chiesa San Giuseppe)
per chiedere, pretendere, assicurarci con una firma che la legge diventi severa.
Facciamo in modo di esserci e di essere in tanti, per far si che questo
abominevole reato sia riconosciuto come tale e come tale venga punito.
Pagani Nicoletta

Quando la società civile pensa e si ribella ad ogni forma di abuso verso i minori, quando dei cittadini si uniscono e formano associazioni che discutono e agiscono per rendere questa nostra società più giusta cercando di aggiustare leggi dalle maniche larghe, quando gli eventi fanno incontrare gli stessi sentimenti di persone anche se sono a chilometri di distanza, succede che anche nel nostro comune dei cittadini volontari aderiscono all’Associazione IoSòCarmela  e si prestano a sostenere la medesima causa.

FACCIAMO SENTIRE LA NOSTRA PRESENZA PRESTANDO UNA FIRMA PER SOSTENERE LA PROPOSTA DI VARIAZIONE DELL’ARTICOLO 609 CHE ANDRA’ AD INASPRIRE LE PENE CONTRO CHI PROCURA VIOLENZA E PEDOFILIA CONTRO I MINORI CON QUESTE PROPOSTE.

Angelo B.

riceviamo e inoltriamo:

SALVIAMO IL SORRISO DEI BAMBINI

Di Pagani Nicoletta

Un supereroe e il sorriso di un figlio. Un bambino che ride, felice, circondato dal suo mondo di plastica e cartoni animati, di sogni e fantasia. I suoi occhi all’improvviso si spengono. L’orco cattivo: un pedofilo. Qualcuno gli ha portato via i colori dell’infanzia, lasciandogli il buio, il lerciume, la depravazione, la paura. E per quanto si possa parlare di recupero, quel bambino, anche cresciuto, anche adulto, porterà sempre addosso l’abuso, il disagio, le tenebre, l’orrore.

Prendiamoli questi bastardi e smettiamo di tutelarli. Seduti sul comodo divano, ascoltando telegiornali, che troppo spesso riportano queste notizie, ci lasciamo andare a commenti severi, atroci. Schifo, vergogna, omertà. Ma non basta. Bisogna fare qualcosa e farlo insieme. Come genitori, insegnanti, educatori sportivi, sacerdoti. Perché oggi il bambino nominato in tv è uno sconosciuto, domani potrebbe essere nostro figlio, un nostro alunno, un nostro nipote, un nostro piccolo atleta, un nostro piccolo fedele.

Uniamoci nelle giornate di domenica 21 ottobre in via Rossini (parchetto San Giuseppe-Palazzolo) dalle ore 9.00 alle ore 16.00; domenica 11 novembre in Piazza Zamara (Piazza Palazzolo) dalle ore 9.00 alle ore 16.00; domenica 2 dicembre in Via Verdi (San Giuseppe-Palazzolo) dalle ore 9.00 alle ore 16.00 per chiedere, pretendere, assicurarci con una firma che la legge (art.609) diventi più severa. Facciamo in modo di esserci e di essere in tanti, per far si che questo abominevole reato sia riconosciuto come tale e come tale venga punito.

L’esperienza di un padre, per noi lontano, vuole esserci il più vicino possibile con la sua associazione “IosòCarmela”, dedicata alla figlia stuprata e poi “uccisa” dalle istituzioni, nella battaglia contro procedimenti penali inadeguati, spese legali costose, torture per le famiglie coinvolte e massacro di giovani vite.

Dobbiamo urlare, gridare allo scandalo, alla vergogna, tutti. Vogliamo che quel supereroe possa essere chiunque incontrano i nostri figli, i nostri nipoti, i nostri allievi, i nostri piccoli atleti, i nostri piccoli fedeli e che riesca a sconfiggere i mostri cattivi.

clicca  per leggere la proposta di variante  legge contro la violenza sui minori

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: