• Iniziative

    INCONTRI 5 STELLE Tutti i venerdi verso le 20.45 ci troviamo al "Sampa Bar", a S.Pancrazio (fraz. di Palazzolo) in via Firenze n.141. Passate parola! ---------------------------------------
  • Network

  • M5S: Camera e Senato

  • La palazzolo virtuosa

    consumo critico, volontariato, arte... Leggi gli articoli
  • BATTAGLIE

  • Proposte

    FOTOVOLTAICO 5 STELLE
    - fotovoltaico per tutti, le proposte...



    EMERGENZA CONTROCORRENTE
    - Bozza di progetto alternativo al bar galleggiante


    RIFIUTI
    - Documento RIFIUTI ZERO consegnato all'assessore all'ecologia Lancini


    ENERGIA
    - Sportello per il risparmio energetico


    TRASPORTI
    - Bus navetta comunale


    OBIETTIVI RAGGIUNTI
    - Autorizzazione permanente ripresa consigli comunali

    - E-mail pubbliche di consiglieri e giunta

    - Data di convocazione commissioni on line e sui pannelli elettronici in p.zza Giovanni XXXIII

    - Mobilitazione cittadini per mozione acqua pubblica bocciata da tutto il consiglio comunale

    - Risolte alcune segnalazioni cittadine (problema luminarie san pancrazio accese per oltre un mese 24h/24h, rimozione manifesti abusivi M. Peroni, questione parcheggi san pancrazio, vicenda ''famiglia West'' etc...)

    (Leggi tutto)

    (Leggi tutte le proposte discusse sul blog)

    >>Invia la tua proposta/segnalazione per migliorare il comune di PALAZZOLO SULL'OGLIO a palazzoloa5stelle@
    gmail.com
    , la inseriremo in homepage.
  • Statistiche

    • 312.687 accessi
  • Categorie

MEGACENTROCOMMERCIALE, PROVA DI CIVILTA’

Tra i nomi eccellenti, coinvolti nella “retata” che ha portato all’arresto, tra gli altri, dell’assessore regionale Franco Nicoli Cristiani e di un alto funzionario di ARPA Lombardia, c’è anche il signor Andrea David Oldrati, fondatore e responsabile tecnico di Terraverde Srl, società che si sta occupando, come consulente, della bonifica dell’area ex Fonderie del Quintano.

Alle porte di Palazzolo sull’Oglio si muove un intreccio di interessi economici che colpirà duramente la salute e la vivibilità della nostra comunità. Toccherà direttamente ed indirettamente i cittadini ed i commercianti, andando a soddisfare solo le esigenze economiche dei costruttori, e della proprietà. La realizzazione del megacentrocommerciale di Quintano, vede l’infittirsi dei rapporti politico economici che violano il senso civico ed il rispetto per le regole, da parte dei personaggi che dovevano garantire la tutela dei cittadini.

Oltre alla partecipazione al progetto e alla realizzazione da parte del gruppo Policentro, soggetto al quanto ambiguo e dalle pesanti ombre, ora si scopre che Terraverde S.r.l. è coinvolta, nella persona del sig. Oldrati, nella bufera scoppiata in regione.

I soggetti coinvolti, con i peggiori metodi economici del paese si muovono con l’unico obbiettivo di lucrare calpestando la salute dei cittadini di oggi e scippando quella di quelli futuri.

Non è solo, un centro commerciale in più da aggiungere al già saturo mercato, il centro del Continua a leggere

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: