• Iniziative

    INCONTRI 5 STELLE Tutti i venerdi verso le 20.45 ci troviamo al "Sampa Bar", a S.Pancrazio (fraz. di Palazzolo) in via Firenze n.141. Passate parola! ---------------------------------------
  • Network

  • M5S: Camera e Senato

  • La palazzolo virtuosa

    consumo critico, volontariato, arte... Leggi gli articoli
  • BATTAGLIE

  • Proposte

    FOTOVOLTAICO 5 STELLE
    - fotovoltaico per tutti, le proposte...



    EMERGENZA CONTROCORRENTE
    - Bozza di progetto alternativo al bar galleggiante


    RIFIUTI
    - Documento RIFIUTI ZERO consegnato all'assessore all'ecologia Lancini


    ENERGIA
    - Sportello per il risparmio energetico


    TRASPORTI
    - Bus navetta comunale


    OBIETTIVI RAGGIUNTI
    - Autorizzazione permanente ripresa consigli comunali

    - E-mail pubbliche di consiglieri e giunta

    - Data di convocazione commissioni on line e sui pannelli elettronici in p.zza Giovanni XXXIII

    - Mobilitazione cittadini per mozione acqua pubblica bocciata da tutto il consiglio comunale

    - Risolte alcune segnalazioni cittadine (problema luminarie san pancrazio accese per oltre un mese 24h/24h, rimozione manifesti abusivi M. Peroni, questione parcheggi san pancrazio, vicenda ''famiglia West'' etc...)

    (Leggi tutto)

    (Leggi tutte le proposte discusse sul blog)

    >>Invia la tua proposta/segnalazione per migliorare il comune di PALAZZOLO SULL'OGLIO a palazzoloa5stelle@
    gmail.com
    , la inseriremo in homepage.
  • Statistiche

    • 303,933 accessi
  • Categorie

PALAZZOLO: ANCORA DISAGI E MANCANZA DI SERVIZI PER I CITTADINI

In un territorio più o meno vasto che comprende più comuni, servizi come pubblica sicurezza o uffici amministrativi vari dovrebbero essere spalmati in modo omogeneo sul territorio in modo di dividere eventuali spostamenti fra tutti gli utenti dei vari comuni. In queste scelte c’è la capacità degli amministratori locali a far sentire le proprie ragioni ed il proprio peso.

Le scelte di una giunta e di un Sindaco si sa, influiscono sullo svolgersi di molte attività di una comunità.

L’ultima trovata del Sindaco è l’ iniziativa d’imporre un orario di chiusura anticipato ai locali del centro, con conseguente sdegno di tutti i cittadini compresi i commercianti proprietari di bar e pub.

Purtroppo non è l’unica pecca di Palazzolo ci sono altri disagi e disservizi che, seppur passati nel dimenticatoio, non sono meno importanti. Fra tutti prendiamo ad esempio la trovata estiva della giunta: l’obbligo di un pass per entrare nei locali del comune. In pratica i cittadini devono chiedere un permesso per entrare nella casa delle istituzioni locali che appartiene a tutta la comunità di Palazzolo.

E in più, oltre a dover spendere del tempo per questioni burocratiche più o meno importanti che necessitano l’intervento di un ufficio pubblico ci si deve mettere  in coda per consegnare la carta d’identità e farsi rilasciare il pass,  consumando altri minuti preziosi che possono far perdere un’ora intera di lavoro. Perché vede Signor Sindaco, un lavoratore dipendente non può uscire ed entrare nel posto in cui lavora a suo piacimento (purtroppo!) ! Abbiamo degli orari e obblighi ben precisi, ma forse lei queste cose non le sa …

Alcune situazioni, è vero, provengono da lontano, dalle nostre parti si dice che “ne è passata di acqua sotto i ponti” e la città è mutata radicalmente negli ultimi trent’anni: è cambiato il territorio, sempre più edificato,  la popolazione è incrementata e sembra destinata a crescere. Ripeto all’infinito che una cittadina di 20.000 abitanti non ha in casa servizi essenziali per i cittadini, ad esempio  mancano servizi come sportelli INPS, dell’Agenzia delle Entrate…

Certo, non  vorrei che tutto il mondo passasse per Palazzolo, ma creare uno sportello comunale che ci possa aiutare a destreggiarci nella famigerata burocrazia italiana, o che si possa compiere telematicamente (siamo nell’era di internet!) le richieste più importanti, sarebbe un passo in avanti invece che creare nuove restrizioni per entrare nel “mio” Municipio!

Ecco alcune cose che colmerebbero la mancanza, e penso, anche a nome di molti cittadini, dovrebbero esserci nel mio paese:

  • un ospedale pubblico efficiente
  • una mensa in grado di fornire pasti alle realtà scolastiche e non, senza dipendere da ditte di catering che non sono mai controllate da un eventuale comitato dei fruitori,  dando la possibilità di lavoro in loco ai nostri giovani delle scuole alberghiere
  • una volta esisteva una latteria comunale che infondeva fiducia sul prodotto perchè sopratutto, locale
  • un’ offerta culturale!!! Oggi è bassa e spesso quel poco che si riesce a trovare non è organizzato ed incentivato dal comune
  • l’introduzione di un bus navetta (una storia vecchia per il Movimento5stelle di Palazzolo)
  • piste ciclabili, vi ricordate il nostro reportage ?
  • raccolta differenziata spinta; oggi a Palazzolo risulta costosa,  improduttiva, dannosa per l’ambiente, mal gestita e poco organizzata.
  • La casa delle associazioni : un luogo di cui tutte le realtà associative palazzolesi possano usufruire per promuovere iniziative culturali, incontri e dibattiti

Angelo Borgogni per Palazzolo 5 stelle

Annunci

4 Risposte

  1. per l’ospedale la vedo molto dura, nel 2011 non possiamo pensare davvero di averne uno qui a palazzolo
    però nella lista manca un punto piuttosto importante, per me più degli altri citati: un servizio di asilo nido adeguato, per alleggerire le famiglie dai costi delle strutture private permettendo alle donne di scegliere con maggior libertà se continuare a lavorare o meno

  2. condivido il tuo punto baffo, io ricordo che quando diventai padre quello è stato il motivo per cui mia maglie ha dovuta rinunciare al lavoro per il motivo che il nido era troppo oneroso… è vero, siamo in un momento di recessione, basterebbe che… ricordate quando qualcuno pubblicò credo nel 2005 le denunce dei redditi? e notizie degli ultimi giorni, migliaia di miliardi di evasione corruzione ecc. oltre che a spese assurde del tipo “maserati” o aerei da guerra.

  3. in questi giorni noto ,in una cittadina che si VANTA di aver 20.000 abitanti, parecchie persone ,sopratutto anziane, andare in paesi limitrofi, vedi Pontoglio, x poter giocare a bocce, perche’ Palazzolo con i suoi 20.000 abitanti non si puo’ permettere di tener aperto un bocciodromo xaltro GIA’ ESISTENTE x ,cosi si dice, costi onerosi. Ma e’ possibile tutto cio’?

  4. Virgilio, con tutto il rispetto gli anziani a Palazzolo non si possono lamentare, considerato che hanno tre ville, in estate ballano il lissio fino alle 23.30 e sono sempre in cima ai pensieri dell’amministrazione comunale
    a me sembra che i veri trascurati siano i più giovani
    il bocciodromo arriverà presto, la sede della scuola della musica no
    ecco le priorità dell’amministrazione, e dell’italia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: