• Iniziative

    INCONTRI 5 STELLE Tutti i venerdi verso le 20.45 ci troviamo al "Sampa Bar", a S.Pancrazio (fraz. di Palazzolo) in via Firenze n.141. Passate parola! ---------------------------------------
  • Network

  • M5S: Camera e Senato

  • La palazzolo virtuosa

    consumo critico, volontariato, arte... Leggi gli articoli
  • BATTAGLIE

  • Proposte

    FOTOVOLTAICO 5 STELLE
    - fotovoltaico per tutti, le proposte...



    EMERGENZA CONTROCORRENTE
    - Bozza di progetto alternativo al bar galleggiante


    RIFIUTI
    - Documento RIFIUTI ZERO consegnato all'assessore all'ecologia Lancini


    ENERGIA
    - Sportello per il risparmio energetico


    TRASPORTI
    - Bus navetta comunale


    OBIETTIVI RAGGIUNTI
    - Autorizzazione permanente ripresa consigli comunali

    - E-mail pubbliche di consiglieri e giunta

    - Data di convocazione commissioni on line e sui pannelli elettronici in p.zza Giovanni XXXIII

    - Mobilitazione cittadini per mozione acqua pubblica bocciata da tutto il consiglio comunale

    - Risolte alcune segnalazioni cittadine (problema luminarie san pancrazio accese per oltre un mese 24h/24h, rimozione manifesti abusivi M. Peroni, questione parcheggi san pancrazio, vicenda ''famiglia West'' etc...)

    (Leggi tutto)

    (Leggi tutte le proposte discusse sul blog)

    >>Invia la tua proposta/segnalazione per migliorare il comune di PALAZZOLO SULL'OGLIO a palazzoloa5stelle@
    gmail.com
    , la inseriremo in homepage.
  • Statistiche

    • 301,867 accessi
  • Categorie

DUE IGNORANTI IN MATERIA

Sappiamo bene tutti, che l’economia e la crisi mondiale non la possono risolvere Berlusconi e Tremonti; tantomeno, quelli che ad essi si oppongono ma, almeno, smettano di sparare finte soluzioni, ed inutili programmi di risoluzione.

Dopo aver sentito i 4 punti proposti, il 3 agosto, per affrontare il baratro in cui ci stiamo dirigendo, mi è venuta voglia di buttarmi in anticipo.

Partiamo con la prima brillante idea,  che vuole la riforma dell’art. 41 della Costituzione,  che riporto:

“L’iniziativa economica privata è libera. 
Non può svolgersi in contrasto con l’utilità sociale o in modo da recare danno alla sicurezza, alla libertà, alla dignità umana. 
La legge determina i programmi e i controlli opportuni perché l’attività economica pubblica e privata possa essere indirizzata e coordinata a fini sociali”.

Vogliono  una riforma che vada verso  un’iniziativa privata d’impresa che possa riguardare qualsiasi ambito non espressamente vietato dalla legge. Immaginate quante zone d’ombra tra legalità e l’illegalità ci sono in Italia e quanti vuoti legislativi potrebbero esserci dietro i “qualsiasi ambiti”.

Ricordiamo che ,in Italia,  c’è  già un elevato mercato illecito; immaginiamo solo cosa potrà succedere e chi si tufferà in questi svariati ambiti.

Fortunatamente, per una riforma costituzionale, serve una maggoranza dei 2/3 del parlamento in seduta comune, cosa che mi sembra da escludersi oggi, oppure con referendum confermativo, strada assai complicata e rischiosa.

Come prima idea sembre proprio la solita propaganda, visto la difficile attuazione. Partiamo bene ma si è detto di peggio.

Al secondo punto entra in scena la fantascienza; bellissima, ma che con l’economia si sposa poco.

Anticipare il pareggio di bilancio dal 2014  al 2013.

Mi sento preso per in giro, scusate, ma propinarmi da tempo un’utopia realizzabile ed immininente (2014) senza mai aver spiegato come sia possibile; ed addirittura antciparmela di un anno credo sia troppo.

Soppratutto se chi me la propina stà promettendo unprogetto irrealizzabile , che dopo le prossime  elezioni non potrà mantenere, oppure scaricherà sugli altri; ma oggi fa propaganda.

Terzo punto, che si ricollega al precedente, è quello di inserire l’utopia (il pareggio di bilancio annuale) nella costituzione.

Secondo questi luminari dell’economia è possibile che una stato possa chiudere con il pareggio di bilancio,  tra spese e ricavi fiscali.  In Italia.

Innanzitutto lo stato offre alcuni servizi che non hanno finalità di ricavo come la sicurezza, almeno che, da domani, debba disporre un bonifico a farove della caserma dei carabinieri prima che escano ad arrestare il ladro che mi stà svaligiando casa.

La sanità ad un costo accessibile a tutti, l’istruzione, le asfaltature delle strade ecc..

Sono tutte attività che  hanno funzione sociale e per loro natura non hanno ricavi economici, oltre che devono essere offerte all’intera popolazione, quindi; servizi che devono  essere offerti dagli stati in quanto antieconomici per il mercato e le imprese.

Gli unici  ricavi extrafiscali dello stato, possono essere la cessione di materie prime, di  energie, di  scoperte e  tecnologie. In Italia queste voci vanno considerati nei costi e non nei ricavi. Dubito fortemente sia questa la gente che possa dare inizio alla rivoluzione energetica, di utilizzo delle risorse e di investimento in ricerca, che ci permetterebbe di aumentare i ricavi e abbattere i costi extrafiscali; soprattutto se la devono mettere in atto entro il 2013.

Il quarto punto,  sarà l’unico punto che vorranno attuare e che non è stata propaganda;  perchè già inserito all’interno di un vero programma condiviso, che negli anni stà spuntando tutti i punti realizzati.

Purtroppo non è un programma economico segreto da tir fuori dal cilindro, ma il programma di rinascita democratica della P2. Ricordiamo che, oltre al controllo della TV pubblica e l’affiancamento di reti televisive private, al controllo dei giornali e degli istituti di credito e molte cose già realizzare,  faceva parte anche l’abolizione graduale dello statuto dei lavoratori.

Vogliono sgretolare quella barriera (ferie pagate, malettia, mense , aspettativa, maternità…), che ancora oggi non ci fa sentire schiavi per 5 giorni la settimana, a mille euro al mese, per arricchire e/o mantenere altri.

Se questi sono i pilastri economici per il  futuro nostro e quello dei nostri figli, meglio il brivido di un tuffo nel baratro, anche perchè tanto diverso non mi sembra.

Piantoni Matteo per Palazzolo5stelle.it

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: