• Iniziative

    INCONTRI 5 STELLE Tutti i venerdi verso le 20.45 ci troviamo al "Sampa Bar", a S.Pancrazio (fraz. di Palazzolo) in via Firenze n.141. Passate parola! ---------------------------------------
  • Network

  • M5S: Camera e Senato

  • La palazzolo virtuosa

    consumo critico, volontariato, arte... Leggi gli articoli
  • BATTAGLIE

  • Proposte

    FOTOVOLTAICO 5 STELLE
    - fotovoltaico per tutti, le proposte...



    EMERGENZA CONTROCORRENTE
    - Bozza di progetto alternativo al bar galleggiante


    RIFIUTI
    - Documento RIFIUTI ZERO consegnato all'assessore all'ecologia Lancini


    ENERGIA
    - Sportello per il risparmio energetico


    TRASPORTI
    - Bus navetta comunale


    OBIETTIVI RAGGIUNTI
    - Autorizzazione permanente ripresa consigli comunali

    - E-mail pubbliche di consiglieri e giunta

    - Data di convocazione commissioni on line e sui pannelli elettronici in p.zza Giovanni XXXIII

    - Mobilitazione cittadini per mozione acqua pubblica bocciata da tutto il consiglio comunale

    - Risolte alcune segnalazioni cittadine (problema luminarie san pancrazio accese per oltre un mese 24h/24h, rimozione manifesti abusivi M. Peroni, questione parcheggi san pancrazio, vicenda ''famiglia West'' etc...)

    (Leggi tutto)

    (Leggi tutte le proposte discusse sul blog)

    >>Invia la tua proposta/segnalazione per migliorare il comune di PALAZZOLO SULL'OGLIO a palazzoloa5stelle@
    gmail.com
    , la inseriremo in homepage.
  • Statistiche

    • 301,444 accessi
  • Categorie

LE PALANCHE VALGONO PIU’ DI UN CANE?

Riceviamo e pubblichiamo una segnalazione arrivata al blog. Chiunque fosse al corrente del fatto può scriverci o semplicemente commentare sotto l’articolo. Ringraziamo Maurizio per la segnalazione.

Signori buongiorno,

non è mia solita cosa scrivere criticando a volendo far valere ragioni varie, ma questa volta penso sia il caso.
Da dove viene la mia indignazione?
Semplice, da un povero cane ferito, dal solito coglione in macchina sul lungo Oglio nel pomeriggio di oggi lo ha travolto, mentre imperversava la festa di Mura.
La povera bestia era ferita e sanguinante sul marciapiede, alcuni passanti erano fermi per soccorrerlo e cercavano di ottenere telefonicamente aiuto dalle autorità già da un ora circa.
Ho chiesto cosa avessero poi ottenuto, e la cosa sconfortante è stato un netto rifiuto da tutti quanti , vigili carabinieri e 113 hanno risposto picche!
Pensando di poter essere di aiuto mi sono recato immediatamente al ponte Vecchio, ove era presente sia la protezione civile che la croce rossa, ho chiesto ….
e scoperto che già sapevano da mezzora tutto questo, ma che nessuno poteva fare niente che loro avevano girato la palla ad altri che a loro volta l’avevano rigirata il questo bel torneo di responsabilità.
Certo, la festa, i cortei, i fuochi e le PALANCHE valgono più di un cane a quello non si sorride, quello non fa festa.
Fose le normative che sentiamo in Tv sull’argomento sono degli spot pubblicitari,
oppure se proprio doveva farsi investire …….. un’altro giorno , siamo impegnati, per cortesia!
che schifo!
Maurizio Pasotti
Advertisements

12 Risposte

  1. Ciao a tutti,
    me ne ha parlato ieri sera Matteo di questa faccenda.Purtroppo continuo a dire che siamo in italia e vi prego nn abbiatene a male,ma qui da voi nn c’è la cultura e il rispetto verso gli animali come negli altri paesi europei.Io sono proprietaria di un cane,chi mi conosce,conosce anche il mio cane,e conosco anche l’autore dell’articolo anche lui proprietario di uno stupendo cane quindi capisco ancora di più la sua indignazione.E’ davvero scandaloso,ma ormai qui in Italia non mi stupisce più nulla.La gente non ha più rispetto per nulla,d’altra parte basta vedere i nostri signori Politici che ci danno il buon esempio…Vogliamo fermare una manifestazione importante come quella di Mura perchè un cane sta morendo?Nooooo,che sia mai…
    Non ho più parole e non voglio aggiungerne altre,perchè se no potrei davvero diventare cattiva,scusatemi!!!
    Baci baci e a presto
    P.s ci vuole la rivoluzione a tutti i costi

  2. che schifo. . .il coglione che lo investe e nn presta soccorso in primis,e tutti coloro i quali seguono nella storia poi. . .ma c’è poco da fare quando nn si hanno basi culturali e fondamenti umanistici,le istituzioni non possono che essere specchio di una società aberrante. . .altro che medio evo. . . .poi vabbè,siam governati da un “movimento di persone che non legge”(cit U. Eco). . .il che si commenta da sè. . .

  3. Una domanda mi sorge spontanea, ma perchè nessuno dei presenti si è fatto carico di raccogliere il povero cane e di portarlo al primo veterinario disponibile?
    Che fine ha poi fatto il cane in questione?

  4. Caro Gigio,
    c’è un problema anche a raccogliere il cane sano o ferito che sia.Il mio moroso per esempio un paio di anni fa,aveva trovato un micio impaurito per strada,l’ha raccolto e portato dal veterinario,spiegandogli che non era suo;bhe sai che è successo?Non solo se l’è dovuto portare a casa,ma ha anche dovuto pagare lo sverminamento del animale,pur non essendo suo ti ricordo.Qui in Italia purtroppo non ci sono delle leggi ben precise sul ritrovamento degli animali,oppure ci sono,ma nessun le applica :(.
    Io non so dove sia finito quel povero cane ora,ma come te mi piacerebbe saperlo e sapere anche se è mai possibile che in questa nostra società sono sempre i più deboli a doverci rimettere uomo o animale che sia?
    Grazie e ciao a tutti

  5. Tutto vero e giusto, ma perché nessuno si scandalizza per le decine di mucche e maiali uccisi per nutrire chi a mura va a far festa e mangiare animali?
    C’è una gerarchia tra gli animali? E se sì, chi l’ha stabilita?
    Saluti!

  6. @subbuteo, la stabilita madre natura quando ha fatto l’uomo onnivoro e di conseguenza carnivoro.
    Mucche maiali, galline, ecc. vengo allevati per essere macellati e mangiati. I cani e gatti no, almeno qui in italia.

  7. Questa discussione mi fa pensare all’opera di Orwell, “la fattoria degli animali”. Anche io non credo si possa considerare certi animali più uguali degli altri, a volte dipende dalla cultura del paese in cui ci si trova, per esempio in Cina i cani si trovano nel piatto anziché al guinzaglio del padrone. Capisco che per la maggior parte delle persone è difficile paragonare un cane ad una mucca, gli animali domestici fanno parte di una categoria a sé nella concezione di molti in quanto considerati parte della famiglia.
    Sono convinto si debba rispettare ogni forma di vita, a partire dall’essero umano.

    Io sto cercando di diventare vegetariano a tutti gli effetti perché sembra si viva bene anche senza mangiare carne, anche per un discorso di ecosostenbilità ambientale. Di seguito due articoli interessanti pubblicati su questo blog:

    https://listacivicacinquestelle.wordpress.com/2010/08/08/meno-carne-meno-inquinamento/

    https://listacivicacinquestelle.wordpress.com/2010/08/15/le-linee-guida-usa-salutare-la-dieta-vegetariana/

    Saluti.

  8. @Gigio: forse non ti sei informato bene su come dovrebbe essere l’alimentazione umana, colgo l’occasione di questo post per mattere a conoscenza alcune cose ai più sconosciute: moltissime fonti di informazione dichiarano che la fisiologia umana partendo dall’apparato digestivo quindi stomaco, duodeno, tipo di acidità dei succhi gastrici e, comprendendo l’alcalinità del sangue,il tipo di acidità delle urine, la placenta,la masticazione, la salivazione, la mancanza strutturale nel nostro fisico di apparati offensivi tipo zanne o artigli ecc. non è fatto per consumare e digerire la carne ne i suoi derivati,(in buona sostanza non siamo leoni) quindi il consumo di carne non è la normalità ma una abberrazione.
    poi ogni uno fa le proprie scelte, l’importante è essere consapevoli di cosa andiamo a mettere nel piatto.

  9. @ Angelo B. Grazie per l’informazione, non si finisce mai di imparare.

  10. figurati Gigio, anzi, io ringrazio tè per aver capito e non frainteso che il mio intervento non è stato per polemizzare pur valorizzando la tesi di subbuteo. 😉

  11. è uno schifo!!! è mai possibile che in questo paese del cavolo si debbano tutti passare di mano in mano la patata bollente… non c’è mai nessuno che si prende la responsabilità di fare qualcosa!!!! Ma poi, scusate, fa impressione che nemmeno croce rossa o protezione civile a sto punto si siano rimboccate le maniche e abbiano portato il cane da un veterinario!! Ecchecavolo!!! Si poteva anche fare una colletta per pagare le spese!!

    ps. ma qualcuno sa poi che fine ha fatto il cane?? Non ditemi che è morto agonizzante mentre stavano lì a guardarlo!!!!
    Sdegno totale e grande tristezza!! 😦

  12. Ciao Ilaria, per correttezza e completezza di informazione devi sapere che ho parlato con l’assessore alla sicurezza qualche settimana fa. Ci ha rassicurato sullo stato del cane, che si è salvato e sta bene, inoltre, smentisce quanto riportato nella segnalazione.

    Siamo aperti a repliche.

    Claudio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: