• Iniziative

    INCONTRI 5 STELLE Tutti i venerdi verso le 20.45 ci troviamo al "Sampa Bar", a S.Pancrazio (fraz. di Palazzolo) in via Firenze n.141. Passate parola! ---------------------------------------
  • Network

  • M5S: Camera e Senato

  • La palazzolo virtuosa

    consumo critico, volontariato, arte... Leggi gli articoli
  • BATTAGLIE

  • Proposte

    FOTOVOLTAICO 5 STELLE
    - fotovoltaico per tutti, le proposte...



    EMERGENZA CONTROCORRENTE
    - Bozza di progetto alternativo al bar galleggiante


    RIFIUTI
    - Documento RIFIUTI ZERO consegnato all'assessore all'ecologia Lancini


    ENERGIA
    - Sportello per il risparmio energetico


    TRASPORTI
    - Bus navetta comunale


    OBIETTIVI RAGGIUNTI
    - Autorizzazione permanente ripresa consigli comunali

    - E-mail pubbliche di consiglieri e giunta

    - Data di convocazione commissioni on line e sui pannelli elettronici in p.zza Giovanni XXXIII

    - Mobilitazione cittadini per mozione acqua pubblica bocciata da tutto il consiglio comunale

    - Risolte alcune segnalazioni cittadine (problema luminarie san pancrazio accese per oltre un mese 24h/24h, rimozione manifesti abusivi M. Peroni, questione parcheggi san pancrazio, vicenda ''famiglia West'' etc...)

    (Leggi tutto)

    (Leggi tutte le proposte discusse sul blog)

    >>Invia la tua proposta/segnalazione per migliorare il comune di PALAZZOLO SULL'OGLIO a palazzoloa5stelle@
    gmail.com
    , la inseriremo in homepage.
  • Statistiche

    • 303,120 accessi
  • Categorie

IL CASO CREMONINI

Riceviamo ed inoltriamo una segnalazione:

———————————————————————————————————–

A Reggio Emilia e a ROZZANO (MI), sono stati inaugurati due nuovi ristoranti ROADHOUSE GRILL, che fanno parte del Gruppo Cremonini.

Il gruppo Cremonini, come testimoniato da inchieste di REPORT (Rai 3) e  come sostenuto anche da Beppe Grillo, è un’azienda che nel corso degli anni si è distinta per una serie di azioni illegali a anche criminali.

Per citarne alcune: – vendere carne di bovini di oltre 17 anni come carne di bovini inferiore ai 24 mesi di età (tale carne è finita negli omogeneizzati per bambini!) – vendere svariate tonnellate di carne in scatola avariata a Paesi poveri (guadagnando su incentivi europei per tali esportazioni) , tra cui la Russia ( dove Report ha raccontato della morte di un 12enne dovuta al consumo di tale carne contenente botulino) e Cuba.

Per la morte in Russia un intermediario della Cremonini ha pagato   150.000 euro per evitare una denuncia e   il blocco delle importazioni in Russia.

Al momento dell’indagine fatta da Report, la carne che il governo cubano  ha respinto dopo alcune analisi (che confermavano le pessime condizioni di diversi lotti di carne) era stata imbarcata su una nave, ma non per riportarla in Italia per la distruzione. La nave era destinata all’Angola. La carne avariata verrà distrutta o venduta agli angolani?

Per questo motivo vi invito a non recarvi nei ristoranti ROADHOUSE   GRILL, a divulgare questa mail, a   boicottare anche le altre aziende del gruppo Cremonini che sono:

Autogrill MOTO

carne MONTANA

bar e ristoranti CHEF EXPRESS (treni e aeroporti)

salumi IBISE’

carni INALCA

supermercati MARR (diffusi soprattutto in Romagna e Marche)


NB: la carne bovina utilizzata in Italia dai Mc’Donalds, è fornita dal
Gruppo Cremonini


Annunci

7 Risposte

  1. Il sopracitato Cremonini è quel “signore” che al tempo della mucca pazza era andato dal “solito” Bruno Vespa (quella bellissima trasmissione – porta a porta-dove passa di tutto tranne che la verità ) per affermare che le sue carni erano assolutamente controllate e di provenienza italiana ; tranne a scoprire in seguito che
    ciò era assolutamente falso come il Bruno che lo ospitava.
    Grazie ancora per l’articolo , continuate cosi
    Claudio S.

  2. A sentire la maggior parte dei gestori, dal piccolo macellaio di paese al grande distributore internazionale, le carni sono tutte italiane. Peccato che importiamo in un anno carne da paesi di mezzo mondo. Aggiungo che, anche se fosse italiana la carne di alcuni gestori non è detto sia di qualità, per com vengono gestite le cose nel mio paese, mi sentirei più sicuro a volte che la carne venisse da altri paesi. Questa gente sta distruggendo il pianeta e la salute di tutti con la politica di allevamento intensivo e di trasporto animale, oltre all’utilizzo indiscriminato di pesticidi da foraggio e di conservanti.
    Piantoni Matteo

  3. Gent.li Signori,
    negli ultimi 5 anni il Gruppo Cremonini e’ stato oggetto di violente e
    ripetute campagne di accuse, soprattutto attraverso Internet, con l’invito
    al boicottaggio dei prodotti del Gruppo Cremonini utilizzando espressioni
    apertamente diffamatorie ed altamente lesive della immagine dell’Azienda.

    I contenuti di questi messaggi, diffusi anche attraverso
    interminabili catene di email, traggono pretesto principalmente da una
    puntata della trasmissione Report, andata in onda su Rai Tre nel 2005 i
    cui argomenti sono stati oggetto di indagini da parte delle Procure della
    Repubblica di Roma e di Rieti. Entrambi i procedimenti si sono conclusi
    con due rispettivi decreti di archiviazione che hanno evidenziato
    l’infondatezza delle notizie diffuse e, contestualmente, la correttezza
    della condotta del Gruppo.

    Vista l’insistenza dei messaggi, sempre uguali, il Gruppo Cremonini è stato costretto a presentare denuncia per diffamazione e richiesta di risarcimento dei possibili danni economici subiti contro tutti coloro, identificabili direttamente dal testo dei messaggi o attraverso gli strumenti di indagine delle Autorità inquirenti, che continueranno a perpetrare questo tipo di diffamazione gratuita e destituita di fondamento.

    Con la certezza di aver contribuito a chiarire definitivamente la questione, rimaniamo a disposizione per qualsiasi ulteriore informazione.

    Luca Macario
    Ufficio stampa Cremonini

  4. Ricordo che il sig. Cremonini in televisione, si mangiava le bistecche che volevano proibire, a dimostrazione che non c’era niente da temere, come in seguito si è visto.
    In italia siamo schiavi degli stranieri, le grandi industrie straniere non possono sopportare che noi italiani le cose ce le facciamo da soli, vedi ad esempio le quote latte, produciamo senza problemi latte di ottima qualità, ma siamo costretti da regole europee a comprare il latte dalla romania olanda &C. una vergogna che i politici italiani continuano a permettere.

  5. dopo 21 anni di lavoro, ok la crisi, ritovarmi a lavorare con dei veri furfanti legalizzati come questi di chef mai avrei potututo pensarlo! da sola ho esposto varie denunce ad organi competenti sia per la sicureza lavoro sia sia usl territoriale, nel mio caso quelle di ostia perchè lavoro in aeroporto.nenche difronte a topolini che correvano sul banco tra la macchina del caffè e l’espositore dei cornetti,in un bel giorno di domenica alle 17.30 difronte a clienti che consumavano il loro caffè( sono stati loro a notarli per primi ) nessuno si è fatto edere!! la Spresal di Ostia l’organo competente per la sicurezza lavoro di tutti i dipendenti ,nemmeno d ifronte ad una seconda sollecitazione (sempre scritta) in cui segnalavo cose ben pesanti : vetro doccia rotto da mesi/ bocchette aspirazione non sporche di più/ posizionamento di forno più un contenitore aperto per tenere roposte le patatine fritte calde ,entrambi alle spelle di chi opera in cassa,premettendo che lo spazio di lavoro è talmente angusto e piccolo, che ogniqualvolta due operatori devono passare uno è costretto a fermarsi!!!! tutto normale per tutti…..tutta questa situazine ben avallata e diretta dai garandi Aeroporti Di Roma ,i veri “Padroni dell’aeroporto LDV di Fiumicino. mi chiedo arriverà quel momento che ogni singolo dipendente avrà questo cavolo di coraggio di alzarsi e iniziare a fare denunce per le cose che non vanno sensa aspettare che ci sia qualcun’altro a farlo…..??

  6. ma i supermercati marr fanno parte del gruppo marr che distribuisce ai ristaranti di quasi tutta Italia?

  7. scusate non avevo visto il video

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: