• Iniziative

    INCONTRI 5 STELLE Tutti i venerdi verso le 20.45 ci troviamo al "Sampa Bar", a S.Pancrazio (fraz. di Palazzolo) in via Firenze n.141. Passate parola! ---------------------------------------
  • Network

  • M5S: Camera e Senato

  • La palazzolo virtuosa

    consumo critico, volontariato, arte... Leggi gli articoli
  • BATTAGLIE

  • Proposte

    FOTOVOLTAICO 5 STELLE
    - fotovoltaico per tutti, le proposte...



    EMERGENZA CONTROCORRENTE
    - Bozza di progetto alternativo al bar galleggiante


    RIFIUTI
    - Documento RIFIUTI ZERO consegnato all'assessore all'ecologia Lancini


    ENERGIA
    - Sportello per il risparmio energetico


    TRASPORTI
    - Bus navetta comunale


    OBIETTIVI RAGGIUNTI
    - Autorizzazione permanente ripresa consigli comunali

    - E-mail pubbliche di consiglieri e giunta

    - Data di convocazione commissioni on line e sui pannelli elettronici in p.zza Giovanni XXXIII

    - Mobilitazione cittadini per mozione acqua pubblica bocciata da tutto il consiglio comunale

    - Risolte alcune segnalazioni cittadine (problema luminarie san pancrazio accese per oltre un mese 24h/24h, rimozione manifesti abusivi M. Peroni, questione parcheggi san pancrazio, vicenda ''famiglia West'' etc...)

    (Leggi tutto)

    (Leggi tutte le proposte discusse sul blog)

    >>Invia la tua proposta/segnalazione per migliorare il comune di PALAZZOLO SULL'OGLIO a palazzoloa5stelle@
    gmail.com
    , la inseriremo in homepage.
  • Statistiche

    • 312.550 accessi
  • Categorie

RESOCONTO CONSIGLIO COMUNALE DEL 6/5/2010 + VIDEO

Emergenza Controcorrente

Com’era prevedibile, il consiglio comunale comincia mettendo in via eccezionale ad inizio seduta le interrogazioni urgenti riguardanti la situazione del bar “controcorrente” nell’ex  “Parco Le Robinie”. Interrogazioni urgenti presentate sia dal gruppo consiliare PDL-Lega Nord che dal gruppo del PD. In ordine di presentazione, il capogruppo del PDL Marini chiede in sostanza quali siano i provvedimenti intrapresi e quali le responsabilità dell’accaduto. Si spinge un po’ più a fondo Baitelli per il PD che chiede se esista già una stima dei danni, una copertura assicurativa e quali siano le azioni amministrative tecnico-legali che si intendono intraprendere.

Risponde il sindaco che ha fatto pervenire ad ogni consigliere i verbali delle due riunioni tecniche tenute in giornata e spiega come,
Continua a leggere

BAR CONTROCORRENTE: IL COMMENTO DI FAINI E LA POSIZIONE DEI 5 STELLE.

Nei giorni scorsi abbiamo pubblicato una lettera (inviata anche all’amministrazione e ai giornali) in cui l’architetto Scaratti poneva dieci quesiti volti a ricostruire l’accaduto, a quantificare i danni per la collettivita’ (sia per l’investimento pagato con soldi pubblici sia per i futuri lavori di ”ricostruzione”) e soprattutto a sottolineare la necessita’ di un’assunzione di responsabilità da parte di chi ha progettato e/o approvato il progetto.

Allo stesso modo riteniamo importante mettere in evidenza la voce e le idee di chi questa storia l’ha vissuta direttamente, mettendoci anima e corpo in un progetto che in poche ore è letteralmente sprofondato. La voce è quella di Massimo Faini, gestore del Bar Controcorrente. Prima di leggere la sua versione della vicenda riteniamo opportuno sottolineare la posizione ufficiale del Movimento 5 stelle palazzolese molto spesso erroneamente confuso con la voce di chi commenta i post del blog.

Il Movimento 5 stelle di Palazzolo ha finora dato spazio alle voci dei cittadini (la segnalazione dell’inabissamento è stata di un cittadino comune alle 3 di notte, i cento commenti sull’argomento giunti sul blog sono di cittadini di appartenenza politica differente, le oltre 6mila visite al blog di questi giorni sono state effettuate da cittadini palazzolesi di diversa provenienza): molti sfoghi, molta rabbia, polemiche faziose e qualche spunto propositivo.

Palazzolo 5 stelle ritiene doveroso portare avanti la questione su due binari differenti ma paralleli:

  • da un lato è necessario guardare avanti e capire quali siano le migliori modalità di ripristino della struttura, difficilmente riproponibile così come in origine(e per questo chiediamo l’intervento di tutti coloro i quali posseggano conoscenze tali da poter proporre progetti alternativi da sottoporre all’attenzione dei nostri amministratori/dipendenti)
  • dall’altro è parimenti necessario, senza alcun accanimento politico fine a se stesso, appurare i fatti e le responsabilità. Questo è un atto doveroso nei confronti di tutta la collettività.(anche per questo chiediamo a tutti coloro i quali volessero contribuire a fare chiarezza a scriverci commentando i post o in privato alla redazione: palazzoloa5stelle@gmail.com)

Ecco, di seguito, la voce di Massimo Faini:
Continua a leggere

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: