• Iniziative

    INCONTRI 5 STELLE Tutti i venerdi verso le 20.45 ci troviamo al "Sampa Bar", a S.Pancrazio (fraz. di Palazzolo) in via Firenze n.141. Passate parola! ---------------------------------------
  • Network

  • M5S: Camera e Senato

  • La palazzolo virtuosa

    consumo critico, volontariato, arte... Leggi gli articoli
  • BATTAGLIE

  • Proposte

    FOTOVOLTAICO 5 STELLE
    - fotovoltaico per tutti, le proposte...



    EMERGENZA CONTROCORRENTE
    - Bozza di progetto alternativo al bar galleggiante


    RIFIUTI
    - Documento RIFIUTI ZERO consegnato all'assessore all'ecologia Lancini


    ENERGIA
    - Sportello per il risparmio energetico


    TRASPORTI
    - Bus navetta comunale


    OBIETTIVI RAGGIUNTI
    - Autorizzazione permanente ripresa consigli comunali

    - E-mail pubbliche di consiglieri e giunta

    - Data di convocazione commissioni on line e sui pannelli elettronici in p.zza Giovanni XXXIII

    - Mobilitazione cittadini per mozione acqua pubblica bocciata da tutto il consiglio comunale

    - Risolte alcune segnalazioni cittadine (problema luminarie san pancrazio accese per oltre un mese 24h/24h, rimozione manifesti abusivi M. Peroni, questione parcheggi san pancrazio, vicenda ''famiglia West'' etc...)

    (Leggi tutto)

    (Leggi tutte le proposte discusse sul blog)

    >>Invia la tua proposta/segnalazione per migliorare il comune di PALAZZOLO SULL'OGLIO a palazzoloa5stelle@
    gmail.com
    , la inseriremo in homepage.
  • Statistiche

    • 303,672 accessi
  • Categorie

COCCAGLIO E LA VERGOGNA DEL “WHITE CHRISTMAS”

Riportiamo e condividiamo in toto la proposta di mail bombing del meet up di brescia in merito alla vergognosa vicenda del white christmas di Coccaglio:

“Brescia, il comune leghista di Coccaglio lancia l’operazione “White Christmas”

I vigili casa per casa a controllare gli extracomunitari: chi non è in regola perde la residenza

Un bianco Natale senza immigrati

Per le feste il comune caccia i clandestini

Obiettivo: “Far piazza pulita” dice il sindaco. E l’assessore alla Sicurezza afferma

“Natale non è la festa dell’accoglienza ma della tradizione cristiana”

di SANDRO DE RICCARDIS

BRESCIA – A Coccaglio la caccia ai clandestini si fa in nome del Natale. L’amministrazione di destra – sindaco e tre assessori leghisti, altri tre Pdl – ha inaugurato nel piccolo comune bresciano l’operazione “White Christmas”, come il titolo della canzone di Bing Crosby, usato per ripulire la cittadina dagli extracomunitari.

Un nome scelto proprio perché l’operazione scade il 25 dicembre. E perché, spiega l’ideatore dell’operazione, l’assessore leghista alla Sicurezza Claudio Abiendi “per me il Natale non è la festa dell’accoglienza, ma della tradizione cristiana, della nostra identità“. È così che fino al 25 dicembre, a Coccaglio, poco meno di settemila abitanti, mille e 500 stranieri, i vigili vanno casa per casa a suonare il campanello di circa 400 extracomunitari. Quelli che hanno il permesso di soggiorno scaduto da sei mesi e che devono aver avviato le pratiche per il rinnovo. “Se non dimostrano di averlo fatto – dice il sindaco Franco Claretti – la loro residenza viene revocata d’ufficio”.

L’idea dell’operazione intitolata al Natale nasce dopo l’approvazione del decreto sicurezza che dà poteri più incisivi al sindaco, che poi chiede ai suoi funzionari di verificare i dati dell’Anagrafe sugli stranieri. Nel paese, in dieci anni, gli extracomunitari sono passati dai 177 del 1998 ai 1562 del 2008, diventando più di un quinto della popolazione. Con marocchini, albanesi e cittadini della ex Jugoslavia tra i più presenti. “Da noi non c’è criminalità – tiene a precisare Claretti – vogliamo soltanto iniziare a fare pulizia“.

A Coccaglio fino a giugno e per 36 anni ha governato la sinistra. “È solo propaganda – dice l’ex sindaco Luigi Lotta, centrosinistra – Io ho lasciato un paese unito, senza problemi d’integrazione. L’unico caso di cronaca degli ultimi anni, un accoltellamento tra kosovari, nemmeno residenti da noi, c’è stato sotto la nuova amministrazione”.

L’idea di accostare la caccia agli irregolari al Natale, ha provocato le proteste di un pezzo di città. “Io sono credente, ho frequentato il collegio dai Salesiani. Questa gente dov’era domenica scorsa? Io a Brescia dal Papa”, replica Abiendi, che si definisce “tra i fondatori della Lega Nord, nel 1992”. Poi enumera i risultati dell’operazione “Bianco Natale”: “Dal 25 ottobre abbiamo fatto 150 ispezioni. Gli irregolari sono circa il 50% dei controllati”. E ora al modello Coccaglio guardano anche i sindaci leghisti dei comuni vicini, due (Castelcovati e Castrezzato) l’hanno già copiato. Lo scorso 24 ottobre, alla prima convention di sindaci leghisti, a Milano, la “White Chistmas” ha avuto l’appoggio convinto dello stato maggiore del partito. “Il ministro Maroni è un uomo pratico – dice ora Claretti – ci ha dato dei consigli per attuare il provvedimento senza incorrere nei soliti ricorsi ai giudici”. Sul riferimento al Natale, il sindaco accetta le critiche. “Forse è stato infelice. Ma l’operazione scadrà proprio quel giorno lì”.

© Riproduzione riservata (18 novembre 2009 – repubblica.it)

……………….

Ho una proposta: mail bombing all’indirizzo di sindaco e assessore nel giorno mercoledì 25 novembre, ad un mese da Natale.

Destinatari:

sindaco@comunedicoccaglio.it

assessore.abiendi@comunedicoccaglio.it

Testo:

Appartengo alla Repubblica Italiana e mi riconosco nei valori della Costituzione, che all’art.3 recita: «Tutti i cittadini hanno pari dignità sociale e sono eguali davanti alla legge, senza distinzione di sesso, di razza, di lingua, di religione, di opinioni politiche, di condizioni personali e sociali».

Mi riconosco inoltre nella Dichiarazione Universale dei Diritti dell’Uomo, che all’art.1 recita: «Tutti gli esseri umani nascono liberi ed eguali in dignità e diritti. Essi sono dotati di ragione e di coscienza e devono agire gli uni verso gli altri in spirito di fratellanza».

La vergogna che nasce dall’operazione di pulizia etnica “White Christmas” è imbarazzante per la storia, la cultura e il futuro di questo Paese, nonchè di ogni essere umano su questa Terra.

Vi invito a considerare l’eventualità di sopprimere questa iniziativa quanto prima.”

>>>PARTECIPA ALLA MAIL BOMBING CLICCANDO QUI<<<

Annunci

35 Risposte

  1. controllate la lega, quando arrivano le ferie ha sempre qualche proposta da fare! come direbbero loro “proposte vicino alla gente”!
    sono anni che fà così, perchè ritengono che ci sia una buona parte di persone, che alla politica pensano solo due volte l’anno (alle ferie estive e alle ferie natalizie). E loro proprio in questi momenti diffondono una propaganda facilmente raccoglibile propio da chi è più disinteressato.
    E questo gli basta per guadagnare voti.
    Ormai, tutti nell’entourage leghista, hanno imparato a cavalcare l’ambiguità, e di questo atteggiamento ne fanno uno specchio riflettente per tutte le critiche che vengono, a loro, mosse.
    Loro fanno l’operazione “white christmas” (controllo sui permessi di soggiorno)? C’è chi li accusa di razzismo ecc. ecc.? E loro di questa accusa ne faranno l’acchiappa voti più grande!

    “Vedete gente, c’è chi non vi vuol far chiamare “bianco natale” quello che avete sempre chiamato bianco natale, persino nelle canzoni di chiesa!
    Vedete gente, c’è chi vi vuol far vivere al centro dell’illegalità e dell’insicurezza, veniamo criticati per effettuare dei controlli sulla validità dei permessi di soggiorno, quando in Italia esiste il reato di immigrazione clandestina e l’obbligatorietà dell’azione penale!
    Vedete gente chi sta dalla vostra parte e chi sta da quella di un manipolo di sciacalli che minacciano la vostra sicurezza e la vostra vita!
    Vedete gente l’unica via è votare lega!”

    Per questo dico, la lega fa i controlli, bè niente di strano fà il suo dovere. Certo io non sono molto religioso, ma ci sarà un prete che ricorda che a Natale anche gesù era un clandestino in fuga dal censimento di erode? e che comunque tirare in ballo il natale per un operazione del genere è blasfemo???????

  2. ergo:

    “White Christmas”?
    concordo, ma faccio notare che i cristiani non bianchi o quelli dove a natale non nevica, non riusciranno a riconoscersi in ciò!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    ne tanto meno gesù che proprio bianco non era……diremmo noi leghisti: l’era en po sporc!

  3. Prima di tutto una premessa : io sono tra quelli che dicono che quando ci seno delle regole, queste devono essere rispettate; se le regole si ritengono sbagliate ci si deve battere per cambiarle.
    Qui quello che apertamente voglio contestare è il metodo e quindi il messaggio politico che si vuole far passare.
    Una amministrazione che è intenta a proseguire i propri obbiettivi nel limite della legge (regole) è corretta se li porta avanti coerentemente fin dal giorno stesso del proprio insediamento e per 365 giorni l’anno. Un’operazione del genere fatta nei modi con cui è stata fatta è del tutto diseducativa per la cittadinanza e non fa altro che fare leva su XENOFOBIA e RAZZISMO !
    Questo modo di agire è del tutto contrario alla ricerca di pacifica convivenza e rispetto reciproco.
    Sono contrario alle politiche sull’immigrazione fatte dai nostri governi, perchè tendono unicamente a criminalizzare l’immigrato e mai tutti quegli italiani ben conosciuti nelle varie realtà locali che grazie a questi e spesso trasgredendo regole e controlli si arricchiscono alle loro spalle, affittando in maniera esosa locali fatiscenti che per gli italiani son permetterebbero la residenza,facendoli lavorare in nero con stipendi al ribasso e non pernettendo all’immigrato di potersi regolarizzare.
    Che significato hanno a questo punto le operazioni di questo tipo?
    SI AL RISPETTO DELLE REGOLE MA DA PARTE DI TUTTI.
    Solo in questo modo possiamo affrontare i problemi in maniera seria, altrimenti è solo un operazione politica sporca !!!!

  4. “multicolor christmas”

    pensate che gli stranieri bravi non vogliano la scrematura?
    quelli particolarmente bersagliati come marocchini, albanesi o rumeni?
    sono i primi a volerla!
    sono i primi a volere un riconoscimento della loro buona condotta! e i loro connazionali che delinquono vengono visti come feccia di cui liberarsi!
    e per certi versi sono quelli che, praticamente sono già italiani, nel senso che hanno già incominciato a prendersela in culo per una minoranza che si comporta male!

  5. giusto giovanni!!!
    è molto importante, ci potrebbero esserci delle conseguenze anche per i padroni di casa…se affitti la casa a uno che non ha rinnovato il permesso di soggiorno, quindi clandestino, commetti anche tu un reato…
    chissà come si comporteranno i vigili di coccaglio di fronte all’obbligatorietà dell’azione penale?

  6. L’ operazione Whiite Christmas a Coccaglio, provincia di Brescia, Lombardia, Italia, mi disgusta e mi fa vergognare di vivere qui. Punto.

  7. ieri noi bresciani grazie a questa bella pensata di coccaglio siamo stati presi per il culo ANCHE dalla littizzetto: per la prima volta il comune di coccaglio e il suo assessore sono stati nominati pubblicamente in tv… saranno contenti!
    e dico ANCHE perchè, davvero, basta andare un pò in giro per l’italia (per ciò che riguarda le politche del nord) e all’estero (per ciò che riguarda il nostro intero paese) per scoprire che ci stiamo facendo una nomea orribile. quest’anno a barcellona dei miei amici, per la prima volta da quando viaggiano, si sono visti trattare male e essere presi in giro quando è saltato fuori, con i coetanei con cui stavano passando la serata, che erano italiani. verrebbe da dire: oh signùr.
    è giusto combattere la criminalità da qualsiasi parte venga, italiana o straniera, è giusto tentare in tutti i modi di prevenire la delinquenza, ma quest’atto non ha nulla a che fare con tutto ciò: è solo propaganda, atto di forza di gente che, come al solito, si fa forte con i deboli e debole con i forti. faccessero lo stesso rastrellamento per vedere chi evade le tasse ecc e forse per natale avrebbe qualche introito in più da investire nel comune…!

  8. ormai la tecnica leghista di manipolare la storia la conosciamo bene. adesso si fanno difensori anche delle radici cristiane del popolo padano. a modo loro.

    se la festa del natale non è una festa d’accoglienza, come sostengono i luminari di coccaglio, allora riscriviamola davvero la storia e affermiamo pure che Stalin è stato uno dei più importanti leader democratici della Russia…

    i leghisti, e non solo, sanno di aver a che fare con una massa fondamentalmente ignorante e spaventosamente legata al proprio orticello. e procedono dritti per la loro strada. paura, pugno duro, propaganda…

    alle comunali hanno usato solo per propaganda la vicenda degli indiani, raccontando autentche balle sulle riserve indiane. in passato conosciamo bene le crociate anti ROMA LADRONA (e adesso sono pappa e ciccia), anti TERRONI e ora ANTI EXTRACOMUNITARI.

    quest’ultima trovata natalizia è talmente vergognosa che rende l’idea della ronda un’idea dignitosa…

    F.D.B.

  9. caro fabio vorrei ricordarti, per farti vomitare del tutto, le famose 11 domande del 98, della padania, a berlusconi!

    bossi, che viene visto come il rivelatore di chissà quali misteri gloriosi, diceva: un palermitano travestito da meneghino che ha fatto i soldi con la mafia e con la droga!

    http://www.alain.it/2009/04/15/berlusconi-sei-un-mafioso-rispondi-la-padania-1998/

    la cosa più triste non è berlusconi, che la sera si guarda allo specchio e dice “l’ho fatta in barba a tutti”, ma bossi che la sera si guarda allo specchio si dice: “venderei il culo di mia madre per un nichelino in cambio di un pò di potere”!

  10. ricordo, ricordo…. volevo lasciar stare ACCAPPATOIO SELVAGGIO, almeno per questa volta…. ;:)

  11. DIO SE MI FANNO INCAZZARE QUESTE COSE ……IO SONO MAROCCHINA E SN FIERISSIMA DI ESSERLO,SN MOLTO INTEGRATA MA QUANDO ACCADE CHE PER ES UN MIO COMPAESANO A VIOLENTATO UNA RAGAZZA A ROVATO…ECC TUTTI SE LA PRENDONO CN TE SOLO PERCHè ANCHE LUI è MAROCCHINO MA CHI MI FREGA DI QUEL IMBECCILLE CHE PAGHI PER I SUOI ERRORI…POI QUELLI CHE NON VOJIONO GLI STANIERI IN ITALIA Bè SAPETE CHE V IDICO INIZIATE A RICHIAMARE I VOSTRI AVI DALL’AMERICA CHE NEL 800 900 SN ANDATI A FARE I LANDESTINI IN AMERICA SENZA LA GREEN CARD E NON è ALTRO CHE IL PERMESSO DI SOGGIORNO PER NOI E PER LA CRONACA NON HANNO FATTO ALTRO CHE PORTARE LA MAFIA uguale DELINQUENZA……QUINDI A TUTTI QUEI IGNORANTE SE SCRIVONO PRIMA DI SAPERE LE COSE INFORMATEVI BN E NON FATE DELL’ERBA TUTTA UN FASCIO

  12. cara la mia furia marocchina, da italiano, ti do il benvenuta nel paese dove tutto è un fascio…o come si dice uno s-fascio.

    se sei in regola coi permessi, prendi ancora più coscienza dei tuoi-vostri diritti! i nostri migranti, che sono andati via, perchè dobbiamo richiamarli? se ne sono andati via di loro volontà.
    ma voi, persone, che siete arrivate dal 90′ a questa parte, in qualche modo, sono stati i nostri governi a chiamarvi! è certo che sono stati i nostri governi a darvi un qualche permesso! e tutto perchè abbiamo bisogno di lavoratori e di consumatori.

    devi sapere che, in italia, quando a una persona viene dato un permesso, gli altri non hanno più il diritto di lamentarsi con la persona stessa. se vogliono lamentarsi vanno nelle opportune sedi, dello stato, a contestare il permesso.

    io ti consiglio, di dire, a chi cotesta la tua presenza in italia DI NON ROMPERTI I MARONI, tu hai un permesso dello stato e se non gli stà bene vanno a lamentarsi a roma!

    per evitare che il mio orientamento sulla politica italiana sia pesantemente influenzato dalla questione immigrati
    io faccio così, tutti quelli che incontro per me sono italiani, anche i turisti, se poi non hanno il permesso per stare sul territorio italiano che vengano buttati fuori..dovrò mica portarli io con la barca sull’altra sponda del mediterraneo…è un problema di uno stato che non riesce a gestire i propri progetti! come quello della società multietnica intrapreso dall’italia!

    d’altronde una discoteca senza buttafuori, ma con un minimo di decenza non si è mai vista!
    chi non ha il biglietto viene buttato fuori e chi commette reati va in carcere! chi gli sta bene certe regole si gode la serata!

    è dura anche per noi, purtroppo-per fortuna in italia è così, lavoro-tasse e i pesci piccoli che delinquono vanno in carcere mentre quelli grossi, sempre delinquono, ma vanno al governo.

    ci tengo a sottolineare che noi italiani vi stiamo recuperando….
    pensavate di avere le carceri molto dure (la cia viene in marocco perchè siamo degli esperti di torture) ma come puoi vedere da cucchi e company, non dare per battuta l’italia….un pò come ai mondiali.

  13. DIO SE MI FANNO INCAZZARE

    dimenticavo…questa viola uno dei dieci comandamenti dei cristiani (nell’islam sono più o meno il Decalogo mosaico, tipo 10 sure di mosè-mossai il profeta o qualcosa del genere)…ti consiglio di non dirlo.

  14. anche se non voti..ma a maggior ragione se voti: ISCRIVITI!!! e fai propaganda pro 5 stelle fra i tuoi connazionali, sopratutto quelli che votano!

    il marocco ha una stella, i 5 stelle ne hanno 5…

  15. a fagiuolo l’amicone del nostro premier cosa dichiara:

    http://www.ansa.it/web/notizie/rubriche/politica/2009/11/24/visualizza_new.html_1620407720.html

    questo problema da che mondo e mondo è sempre stato risolto con l’immigrazione…ultimamente il giappone sta pensando di optare per i robot…si dice siano più xenofobi dei leghisti…aiuto!

  16. Ricollegandomi alle considerazioni di Furia e ai recenti fatti di cronaca mi chiedo, inoltre, come mai gli stupratori stranieri vengano unanimemente condannati e invece, per esempio, quelli di Montalto siano addirittura considerati “dei bravi ragazzi”…
    Qual è la differenza?

  17. LA DIFFERENZA è CHE SONO ITALIANI…..NON SN METICCI O NEMMENO NERI…TUTTO QUI!!!! MI SPIACE DIRLO MA L’ITALIA HA ANCORA MOLTO DA IMPARARE BISOGNA APRIRE LE MENTI….IABITO IN UN PAESE VICINO A ROVATO E PENSATE CHE IL COMUNE NON è ACCESSIBILE PER GLI STRANIERI IL SABATO.MA SOLO PER ITALIANI E COLORO CHE HANNO LA CITTADINANZA……E SE UN POVERO CRISTO CHE LAVORA TUTTA SETTIMANA ED è LIBERO SOLAMENTE IL SABATO CHE Fà?????BISOGNA FARE QUALCOSA QUESTO è PURO RAZZISMO!!!

  18. la differenza non esiste sono sempre degli italiani (fissi, come quelli di montalto, o temporanei, come quello di rovato) che commettono il reato di stupro con altre 1000 aggravanti. Per quanto mi riguarda possono marcire in carcere, non sto a scrivere cosa gli farei se la vittima fosse un mio parente.

    secondo me una cosa interessante è capire come faceva il marocchino di rovato ad avere il permesso di soggiorno senza avere un lavoro?
    ci sono troppi giri loschi anche sui permessi di soggiorno.

  19. sn sempre i stessi italiani delle ditte,fabbriche.liberi professionisti che assumuno in cambio di denaro……300 400 euro al mese!! scusa se te l’ho chiedo ma q anni hai???

  20. io ne ho 27, mi daranno la cittadinanza onoraria marocchina, sono un italiano, mio papà è di napoli, e faccio parte di quel 2-3% di italiani tal quale a un magrebino; ma autoctoni, frutto di quello che era l’impero romano-rumia (si estendeva più a sud che a nord).
    sono stato anche in marocco, con un marocchino, casablanca (el moulay rachid), agadir, essoira, marakash…ecco sono come marracash il rapper..guarda lui vedi me.

    dopo c’è chi mi considera in altro modo:

    http://it.wikipedia.org/wiki/Razzismo all’interno della pagina cerca -razza mediterranea-
    http://it.wikipedia.org/wiki/Razza_mediterranea
    http://sergiobontempelli.wordpress.com/2008/05/27/ma-gli-italiani-sono-bianchi/
    http://aljihadalakbar.splinder.com/post/10475530/Sud+Italia+e+Nord+Africa:+scie
    http://www.stormfront.org/forum/showthread.php?t=540855&page=4 cerca nella pagina -38-
    http://it.wikipedia.org/wiki/Genetica_degli_italiani cerca -berbero-
    http://it.wikipedia.org/wiki/Italia#Etnie
    http://digilander.libero.it/antropogica/razza.htm

    come m’hanno insegnato in marocco “la vita è una scala c’è sempre qualcuno sopra e qualcuno sotto”, pensa che io pago per i marocchini, come paghi te, ma non sono marocchino!

    comunque vai avanti così, cerca di arrivare ad avere la possibilità di votare e penso che se vuoi trovare aiuto a rovato devi andare al centro sociale 28° maggio.

    spero di averti dato ancora più informazioni per rispondere ai razzisti-leghisti!

    assalamalekum hutchy!
    ciao sorella!

  21. http://www.camik.com/angiuli/modules.php?name=News&file=print&sid=3569
    cerca -biografia-

  22. guarda mi sono venute in mente altre cose:

    qui puoi vedere come dietro la conquista del sud italia, da parte del nord italia, abbia ne più ne meno , dietro, lo zampino degli anglos!

    http://www.eleaml.org/e_book/martin_tesi_it.pdf
    http://forum.panorama.it/showthread.php?t=6659

    mentre qui puoi vedere la fantastica storia del colonialismo italiano, dove abbiamo massacrato migliaia di fratelli libici e di altre nazionalità:

    http://it.wikipedia.org/wiki/Colonialismo_italiano
    http://it.wikipedia.org/wiki/Questione_meridionale
    http://www.storialibera.it/epoca_contemporanea/risorgimento/questione_meridionale/articolo.php?id=2290
    http://www.duesicilie.org/spip.php?article579

    da qui puoi capire cosa è che genera la schizofrenia in cui viviamo!

    una domanda: che ne pensi dei controlli?

    sappi che in italia tutte le categorie, che hanno un permesso, vengono sottoposte a controlli: i patentati, i venfditori ambulanti, i commercianti ecc. ecc…..e quindi anche gli italiani temporanei (stranieri col permesso di soggiorno)

  23. l’ironia della sorte…
    i colonialisti ci hanno invaso, in questo modo si è creato uno squilibro, e si sà gli squilibri in natura come in sociologia vanno riequilibrati.
    pensa….ci hanno colonizzato per evolvere, colonizzandoci ci hanno tolto le nostre risorse….e adesso il loro progresso ci attrae verso di loro…e le nostre macerie ci spingono verso di loro….

    qui viene il bello……..tutti gli stati che hanno praticato il colonialismo si sono visti costretti a incamerare cittadini coloniali a iosa! un pò per la pressione da noi esercitata e un pò per la loro folle mentalità di non fare figli!

    chi sta colonizzando chi?

    l’italia col 10% di stranieri, praticamente tutti neri o marroni e musulmani o altra religione, per quanto vuoi che venga ancora considerata bianca? per quanto vuoi ancora che venga considerata roccaforte dei cattolici?
    10 anni? già tanto secondo me.

    forza figli e figlie di colonizzati, residenti europei, sterminate la famosa razza bianca dell’occidente, la quale ha dei caratteri genetici recessivi (tendono a scomparire se non ci si accoppia con qualcuno che ne è portatore).

    non uccidete con le armi come hanno fatto gli europei, come si dice in africa: le armi ce le ha date Dio: la riproduzione!

    http://it.wikipedia.org/wiki/Biondismo
    http://it.wikipedia.org/wiki/Rutilismo

  24. http://it.wikipedia.org/wiki/Genocidio

    parla sempre uno che chiamerà suo figlio giorgio, in onore ad un fascista……

    http://www.giorgioperlasca.it/

  25. …e parla sempre uno che l’immigrazione non è il suo primo desiderio……anche se non ci fosse..vivrei lo stesso….forse meglio….ma è un altro discorso…..

    purtroppo sono cittadino italiano e lo stato mi impone dei doveri, che non sono solo economici (una volta c’era il militare e ancora prima il lavoro obbligatorio ecc. ecc.).
    Dal 90′ mi hanno imposto l’immigrazione (causa scarsa natalità, ricordo che è un problema grave) e me la ciuccio come tutte le altre cose….
    Come quando mi allungano una strada, o mi inquinano il fiume, o non ho il servizio di cui ho bisogno!
    Non c’è niente di più sbagliato della guerra fra poveri! i poveri si devono unire!

    C’è da dire, che poi, sono sempre le scelte di una maggioranza che si abbattono sulla colletività!

    Vedi , da italiano della minoranza che non vuole berlusconi, cosa devo sopportare per le scelte della maggioranza che lo vuole!
    Lo s-fascio del mio paese!

  26. comunque per un bambino è bello anche omar, così i leghisti non hanno niente da dire! sarà omar in italiano, o omar in arabo! bo, chi può dirlo usiamo lo stesso nome in due culture diverse!

    http://it.wikipedia.org/wiki/Omar_al-Mukhtar

    per la sua causa il nostro premier ha dato 5 miliardi di euro, e che bel patriota italiota italicus!

  27. il paese che non riesce a gestire nessuno dei suoi progetti, nemmeno l’immigrazione vorrebbe gestire il nucleare di terza generazione?

    non fatemi ridere, non saprebbero gestire nemmeno quello di 4a generazione (non è pericoloso e non è inquinante, ma è ancora in fase di costruzione).
    Come dimostrano i disastri che ci sono in giro per l’Italia a causa delle scorie della vecchia stagione nucleare: fusti bucati, rischio sismico ecc.!

    quello che vuol costruire berlusconi, ma tutti gli altri paesi ormai non costruiscono più perchè obsoleto:

    http://it.wikipedia.org/wiki/Reattore_nucleare_di_III_generazione

    quello che tutti gli altri stanno aspettando sia ultimato per poi costruirlo, tutti tranne noi:

    http://it.wikipedia.org/wiki/Reattori_nucleari_di_IV_generazione

    https://listacivicacinquestelle.wordpress.com/2009/10/09/nucleare-3-su-4-non-vogliono-il-nucleare-in-casa/

  28. voto per OMAR…..mi è sempre piacciuto cm nome e pensa che anche io pensavo la stessa cosa dato che il papà è italiano e io sn marocchina…..cosi i nonni non si shok…. per il nome anche se non vedo il motivo…anche se spesso e volentieri ci soffermiamo davanti ai nomi prima di conoscere la persona stessa la giudichiamo in base a quello il “nome “non è facile da decidere conta ed è molto importante…..ecm hai detto te.. le armi ce le ha date Dio: la riproduzione!

  29. puoi sbizzarrirti: ylias-elia, youssef-giuseppe, myriam-miriam, amel-amelia, zaccaria-zaccaria, aissa-gesù ecc. ecc. tutti i nomi abramitici (ibrahim)

    una storia italiana:

    https://listacivicacinquestelle.wordpress.com/2009/11/20/giu-le-mani-dallacqua/#comment-1050

    se vuoi puoi vedere la pochezza dei nostri politicanti (commenti ale minga)…..

    se vuoi puoi vedere cosa aspetta l’italia nel futuro (link a image shack)……

  30. anche il VATICANO esprime tristezza per le affermazioni degli amministratori di Coccaglio:

    “I vescovi Vegliò e Marchetto: Natale è tempo di accoglienza
    Città del Vaticano, 27 nov. (Apcom) – Esprimono “tristezza” e “dolore” mons. Antonio Maria Vegliò e mons. Agostino Marchetto, rispettivamente presidente e segretario del Pontificio consiglio per la pastorale di migranti e degli itineranti, sulla decisione dell’amministrazione leghista di un comune nel Bresciano di espellere gli extracomunitari all’avvicinarsi del Natale. Operazione intitolata ‘White Christmas’. “Il bianco Natale è una canzone sulla neve, è molto triste quel che si legge”, afferma Vegliò rispondendo ad una domanda dei giornalisti in una conferenza stampa convocata per la presentazione del messaggio del Papa per la Giornata mondiale dei migranti e dei rifugiati. “E’ una vicenda dolorosa”, afferma da parte sua mons. Marchetto. “Il Natale celebra il mistero dell’annunciazione alla Vergine e chiama all’accoglienza di Gesù Bambino. Anche Gesù, come dice il Papa nel suo messaggio, era un rifugiato in Egitto”.

  31. GRANDE LEGA, SEMPRE COSI’, PADANIA CRISTIANA
    Ermete

  32. Grande ermete ! Con solo 6 parole ti sei descritto.

    L’ aggettivo cristiano in bocca a quelli come te perde tutto il suo significato !

    Complimenti !!

  33. anche da noi a Palazzolo si fanno i controlli delle residenze dei cittadini una o due volte all’anno.
    non intitolano ma si fanno
    ciao

  34. Domandare al capo dell’ufficio anagrafe,prego!
    ciao

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: