• Iniziative

    INCONTRI 5 STELLE Tutti i venerdi verso le 20.45 ci troviamo al "Sampa Bar", a S.Pancrazio (fraz. di Palazzolo) in via Firenze n.141. Passate parola! ---------------------------------------
  • Network

  • M5S: Camera e Senato

  • La palazzolo virtuosa

    consumo critico, volontariato, arte... Leggi gli articoli
  • BATTAGLIE

  • Proposte

    FOTOVOLTAICO 5 STELLE
    - fotovoltaico per tutti, le proposte...



    EMERGENZA CONTROCORRENTE
    - Bozza di progetto alternativo al bar galleggiante


    RIFIUTI
    - Documento RIFIUTI ZERO consegnato all'assessore all'ecologia Lancini


    ENERGIA
    - Sportello per il risparmio energetico


    TRASPORTI
    - Bus navetta comunale


    OBIETTIVI RAGGIUNTI
    - Autorizzazione permanente ripresa consigli comunali

    - E-mail pubbliche di consiglieri e giunta

    - Data di convocazione commissioni on line e sui pannelli elettronici in p.zza Giovanni XXXIII

    - Mobilitazione cittadini per mozione acqua pubblica bocciata da tutto il consiglio comunale

    - Risolte alcune segnalazioni cittadine (problema luminarie san pancrazio accese per oltre un mese 24h/24h, rimozione manifesti abusivi M. Peroni, questione parcheggi san pancrazio, vicenda ''famiglia West'' etc...)

    (Leggi tutto)

    (Leggi tutte le proposte discusse sul blog)

    >>Invia la tua proposta/segnalazione per migliorare il comune di PALAZZOLO SULL'OGLIO a palazzoloa5stelle@
    gmail.com
    , la inseriremo in homepage.
  • Statistiche

    • 304,259 accessi
  • Categorie

PALAZZOLO: PRONTE LE RONDE

Ronde e dintorni: un convegno per sfatare i luoghi comuni sul controverso pacchetto sicurezza del Governo.

L’appuntamento è fissato per il 18 settembre nella trattoria Bravadorga a Palazzolo. «La ronda, un semplice dovere civico» è l’emblematico titolo dell’incontro promosso dall’Associazione sentinelle guidata dall’assessore all’Urbanistica di Palazzolo Stefano Raccagni.

Qualificato il panel di relatori in cui figurano fra gli altri il pm Fabio Casati e Sandro Mazzatorta, senatore membro della commissione Giustizia che ha collaborato con il ministro Roberto Maroni alla stesura del pacchetto sicurezza. «Vogliamo soprattutto informare i cittadini sulle opportunità nel campo del volontariato e della sicurezza – spiega Raccagni -: se resterà tempo svilupperemo anche un dibattito».

Particolarmente atteso l’intervento di Alessandro Sala che spiegherà come funzioneranno le ronde a Palazzolo. Al primo cittadino spetta infatti per legge il compito di definire nello specifico le modalità di reclutamento delle ronde.

FONTE: http://www.bresciaoggi.it

Annunci

24 Risposte

  1. le famose sentinelle apartitiche apolitiche in cui alla loro inaugurazione c’era borghezio e che guarda casa il loro fondatore e diventato assessore nelle file della destra, e che la loro iniziale impostazione è stata debellata dal loro stesso paladino della giustizia Maroni!
    rinforzino i call center per l’emergenze invece di fare queste pagliacciate!
    la polizia locale ha il numero verde ma dopo una certa ora non risponde più nessuno, e nemmeno riescono e rindirizzare le chiamate verso i carbinieri o la polizia!
    care ronde gli occhi li ho anch’io, il telefonino pure, e i numeri per dare le segnalazioni altrettanto!
    è meglio che ognuno controlli intorno a casa sua o 3 pirla in giro ogni tanto per il paese?

  2. Premesso che Borghezio, condannato per aver partecipato al tentativo di bruciare vivi alcuni senzatetto stranieri, è impresentabile quale “tutore della legalità”, non vorrei che finisse come a Massa, dove ronde di destra si sono scontrate con ronde di sinistra e… è dovuta intervenire la polizia (quella vera!). Vedi:
    http://iltirreno.gelocal.it/dettaglio/massa-ronda-con-rissa-br-interviene-la-polizia-due-fermi/1682624.

  3. ma la lega non aveva spedito in campagna elettorale un volantino con gli eccellenti risultati in ambito sicurezza da parte di Urgnani e della Lega in generale?

    se i risultati sono eccellenti (prostitute zero, etc…) che senso ha la ronda? non sarebbe più utile rinforzare le risorse e l’organizzazione di chi dovrebbe garantire l’ordine e tutelare i cittadini ovvero le forze dell’ordine????

    i cittadini facciano i cittadini e i poliziotti facciano i poliziotti, per favore!!

  4. ma voglio proprio tenderla questa carriera del fantomatico assessore raccagni, continui a essere paladino della giustizia anche per quanto riguarda la sua condotta, perchè non gliela perdoniamo, un giretto nelle case abbandonate (visto che lui è un abituè di questi posti) non glielo toglie nessuno!
    già con le sue sentinelle ha frainteso quello che sarebbe stato il significato attribuitogli dalla lega: massimo 3, dopo aver effettuato corsi di formazione, non iscritte ad associazioni o partiti politici, con casacchine di riconoscimento, in giro a piedi ecc. ecc.
    dunque lui è assessore, ha fondato e fa parte della associazione le sentinelle, giravano in più di 3 e con mezzi motorizzati e alla loro inaugurazione c’era borghezio. In più per fare ciò che hanno fatto, hanno compiuto violazione della proprietà privata (come per il capannone del rave).
    i presupposti sono scandalosi!
    come lui è scandaloso, in un momento in cui il giovane medio è quanto meno lontano dalle istituzioni, visto ciò che combinano e i debiti che lasciano, lui raccoglie la strada lasciata libera dagli altri (per questioni morali) e va in pole position magari avvicinandosi a ciò facendo i nomi di chi la sera (dopo ore di massacrante fabbrica) si trova con gli amici per fumarsi un pò di marijuana. tutti i politicanti nostri: oh che bravo ragazzo, con lui possiamo rifarci l’immagine da vecchi!
    gentilmente chiedo a questi santi martiri di palazzolo a 5 stelle di interrogare su come si possano affiggere manifesti che dichiarano che l’associazione 5 stelle farà nascere le ronde a palazzolo (quando sono vietati i membri delle associazioni) e su tutte le presunte violazione della legge sulle ronde che ho suscitato nel commento.
    ma che cominardi deve essere (scusami tanto) il fesso del momento? deve mettersi alla testa di chi combatte ciò che non va per l’interesse di tutti (anche di raccagni…ma lui ci pensa già da solo per se stesso e con vie traverse) e vedersi passare avanti con questi metodi di bassa lega?
    w cominardi, abbasso raccagni

  5. propongo il controllo all’etilometro per tutti quelli che parteciperanno all’assemblea delle sentinelle in bravadorga, davanti alle telecamere, magari di palazzolo a 5 stelle.

  6. premetto anzitutto di non essere un leghista.
    concordo benissimo sull’initilità delle ronde ma sulla necessità di rinforzare chi, riguardo la sicurezza, ne ha l’autorità per tutelarla: carabinieri, polizia e vigili (anche se stanno antipatici a molti, LORO SONO L’AUTORITA’ , LE RONDE NO!). detto questo, non vorrei infierire sull’assessore raccagni, col convegno forse possono essere chiariti molti punti sulla normativa “ronde” poco chiari o poco conosciuti, anche di violazioni con le loro ronde non mi risulta ne abbiano commesso (e sorvoliamo sulla questione rave party, altro che le ronde hanno fatto violazione di proprietà privata…). quanto all’assessore che fa nomi e cognomi di chi si fa le canne francamente non mi è mai capitato di sentirlo, e si che a riunioni o incontri pubblici ho partecipato (a meno che non lo dica solo in casa lega), se poi è giovane e i giovani stan lontani dalla politica, non capisco proprio quale sia la sua colpa… forse esagera un po’, ecco……

  7. ed è propio li la gravità dell’atteggiamento della destra, che puntano il dito contro chi fa il rave, ma si permettono di violare la propietà privata per documentare ciò che è successo.
    puntano il dito contro chi non rispetta il codice della strada, ma loro lo violano facendo dei dossi o attraversamenti pedonali non a norma.
    un reato è un reato, e tutti di fronte alla legge devono essere uguali.
    non è che perchè c’è la mafia, possiamo sterminare tutta la gente del sud!
    predicano bene e razzolano male!
    io ho paura ad essere in mano a gente del genere!

  8. parlando di 2-3 anni fa, nella cerchia dei ragazzi che gravitava intorno all’oratorio di san Rocco si sapeva con chiarezza di star lontano da lui perchè amico dei vigili, e li che è iniziata la sua carriera politica! nessuno poteva più dire neanche che aveva scritto su un muro una frase dolce a una ragazza che ama perchè lui avrebbe soffiato l’informazione ai vigili.
    Naturalmente era solo un mormorio, nessuno ne aveva le prove, fatto sta che quando arrivava lui, tutti abbandonavano il piazzale dell’oratorio.
    Ma da quando è diventato assessore quel mormorio è diventato una voce insistente nella testa di tutti quei ragazzi.

    leggendo il regolamento delle ronde mi sembra di capire che non ci potrà partecipare nessuno dell’associazione le sentinelle, in quanto appartenenti ad una associazione.
    ne tantomeno potranno agire come agivano sotto le vesti dell’associazione le sentinelle: girare in macchina, in gruppi di 5-6 persone, senza corsi di formazione, senza casacchine. E già che le ronde saranno fondate da un associazione che ha nelle sue fila esponenti del comune, politicizzati mi sembra di vedere il solito agire di destra: fatta la legge fatto l’inganno!
    e qualsiasi cosa succeda, fosse anche riti satanici in cui si sacrificano a satana dei bambini, nessuno li autorizza a violare la propietà privata, nelle vesti di chissà quali giustizieri mascherati.
    anche il loro maroni dice che devono chiamare le forze dell’ordine! e non entrare di spontanea iniziativa!
    spero che a natale, jfk, ti regalino il dono del raziocinio e dell’obbiettività!
    se vuoi essere servile al potere vai a scrivere sui forum di destra!

  9. ahi ahi ahi sig. luca!!!
    servile? è questo che intendi tu per scambio e confronto di opinioni? chi non la pensa come te deve andare a scrivere su un sito di destra??????
    io senza raziocinio e obbiettività perchè esprimo una mia opinione??????
    grazie sig. luca, sei stato illuminante……

  10. ah, dimenticavo…
    rileggevo un messaggio precedente (oggi, ore 00.14) dove luca scrive che l’associazione 5 stelle vuole far nascere le ronde a palazzolo: girando per palazzolo mi devono essere sfuggiti… io ho visto solo quelli delle sentinelle…

  11. confermo quanto detto da jfk. l’associazione palazzolo a 5 stelle era e resta contraria alle ronde, sentinelle, vedette e simili.

    ritengo personalmente più utile aumentare l’organico delle forze dell’ordine e mettere a disposizione delle stesse maggiori risorse per poter risultare ancora più efifcienti.

    i cittadini, come ha già detto qualcuno, hanno altro a cui pensare e anche senza pettorine ma da liberi individui hanno sempre segnalato a chi di dovere situazioni di disordine e pericolo.

  12. era un errore, come il tuo riguardo al fatto che visto che c’è stato il rave le sentinelle sono autorizzate a violare la proprietà privata, fortunati che la proprietà non sono io, altrimenti li denunciavo visto che le foto sono sul loro sito!
    ti ripeto che chi aderisce ad associazioni non può far parte delle ronde, e chi fa parte della politica non può far parte delle ronde, quindi che cavolo ci va a fare l’assessore alla viabilità all’inaugurazione delle ronde? non vuo dire politicizzare le ronde?capisco il sindaco, l’assessore alla sicurezza….ma quello alla viabilità che cavolo centra?
    e una associazione che assolveva le funzioni di ronda, prima che venisse fatta la legge, e di cui il suo fondatore nel frattempo è diventato assessore siamo vicini all’agire: “fatta la legge fatto l’inganno”.
    non si tratta di opinioni ma di studiarsi il regolamento sulle ronde e confrontarlo coi dati oggettivi sulle sentinelle future ronde.

  13. credo che ci sia stata poca attenzione nel leggere quanto io ho scritto:
    dove ho scritto che le ronde potevano entrare in una proprietà privata??? intendevo che durante il rave ben altri hanno violato la proprietà privata, credo che le foto tra l’altro non siano state fatte dalle ronde come tali, anche perchè dopo sono entrati in tanti (assessori, consiglieri comunali, vigili, carabinieri, giornalisti….) Se c’erano anche le ronde e a che titolo non lo so, ma mai detto che loro potevan entrare!!!
    se raccagni era (e credo lo sia ancora) presidente delle sentinelle, penso sia a questo titolo che organizza l’incontro. poi cosa diranno e a che titolo parteciperanno dei leghisti non sono nè io nè altri a stabilirlo, ma leggi e regole spero ben chiare (ma francamente di questo ne dubito…)

  14. si vabbè adesso i vigili e i carabinieri violano la proprietà privata dopo che in quella propietà privata si sta manifestando o si è manifestato un crimine? non è violazione ma intervento d’urgenza senza autorizzazione del magistrato legato alla possessione di sostanza stupefacenti.
    se ti guardi le foto sul sito delle sentinelle vedrai che le foto sono indicate come da “fonte sentinelle”. se fossero stati i giornalisti a violare la proprietà privata per fare le fotografie avrebbero messo fonte “giornale di marte-saturno”.
    se poi a loro piace attribuirsi violazioni della propietà privata per conto di altri….di fronte ad una denuncia pagano lo stesso loro.

  15. comunque sia io ho avvisato irregolarità di questa associazione-ronda, non ne volete far niente, pazienza. palazzolo a 5 stelle è nata da poco, ha già fatto e sta facendo tanto, sai prima di della loro fondazione quante cose mi sono dovuto tenere in saccoccia? e sai per quanti anni?
    non ce nessuna irregolarità? tanto meglio!
    io da solo non posso far niente, più di gettare il sasso nello stagno……dovrei avere un mucchio di soldi e fargli causa!
    cosa che purtroppo non ho..e cosa che sicuramente farei se li avessi!

  16. sono talmente legato alla destra e ai suoi siti che non ho mai guardato quello delle sentinelle. han scritto che era una loro fonte? il problema è che se tu sei proprietario credo puoi fare una denuncia, se sei solo “tizio” e il proprietario non vuole fare denuncia non suoi fare nulla (se però ho travisato il senso del tuo messaggio, sorry).
    p.s. raccagni agisce come presidente delle sentinelle, non a titolo di assessore (vedi volantino, non sui manifesti, quelli non sono riuscito a leggerli da vicino)

  17. ma ho i miei dubbi che io da casa mia veda qualcuno che viola la propietà privata, naturalmento lo filmo e lo identifico, non lo possa denunciare. non solo posso farla contro ignoti.
    fammi capire se il tuo vicino è in vacanza e vedi che rubano a casa sua, sapendo o non sapendo chi è stato, non vai a denunciare?
    comunque c’è scritto la fonte è la loro.
    non sarai di destra ma l’imperante ottica di separare i conflitti di interesse, credendo che il premier riesca agire in compartimenti stagni, fra l’essere capo del governo e presidente della miriade di cose di cui è presidente ti ha preso in pieno.
    addirittura riesci a separare il raccagni assessore dal raccagni sentinella, non pensavo che raccagni fosse così grande da poter essere separato!
    una cosa è certa: chi fa parte dell’associazione le sentinelle non potrà far parte di nessuna ronda, leggi la legge maroni, se poi fatta la legge faranno l’inganno di uscire dalle sentinelle prima di entrare nella ronda o prenderanno 3 persone vicine all’associazione ma non facenti parte di essa questa è un altra storia.
    come è certo che quando l’associazione sentinelle operava come ronda era fuori dai parametri della legge che sarebbe nata per regolarle.

  18. non voglio certo entrare nel terreno minato attorno al “più grande uomo politico degli ultimi 150 anni della storia d’italia”. (e già che ci siamo, oltre a de gasperi, ci sarebbe anche un certo cavour, che 150 fa era ancora vivo vegeto ed operante, ma visto che LUI tempo fa si era posto anche al di sopra di napoleone, lasciamo stare…).
    si, è vero, raccagni è anche assessore, nel groviglio di norme più o meno chiare cosa può o non può fare francamente un po’ mi sono perso, e un po’ non ho tempo per andare a vedere tutto quanto riguarda la faccenda. facciamo così, andiamo venerdì sera al convegno, ascoltiamo per bene cosa dicono, approfittiamo largamente del ricco buffet e poi cerchiamo di non farci beccare dai controlli etilici che sicuramente NON verranno fatti dopo la riunione…

  19. Bella questa Jfk!

    Claudio C.

  20. incontro francamente deludente: non è stato chiarito molto se non che la lega e Fini ormai sono ai ferri corti. Sala ha invitato raccagni a dimettersi da presidente delle sentinelle e lui ha risposto “si” solo dopo più di un’ora, alle sentinelle dopo lo zuccherino iniziale il sindaco ha pure detto che comunque non ci sono solo extracomunitari ma anche quelli che bivaccano sul sagrato e quelli che gli vendono bottiglie. E che comunque è bene che se ne stiano buoni e che lascino lavorare le forze dell’ordine. non mi pare che sia stata una grande idea organizzare questo incontro… almeno per loro…

  21. c’ero anch’io. c’eravamo.

    lunedi postiamo il nostro punto di vista sull’incontro. concordo con te jfk, molto deludente. pareva una festa tra amici e se fosse stato per loro alle domande avrebbero preferito rispondere in privato e non davanti a tutti. immagina un pò la voglia di dialogare e di confrontarsi…

    aggiungo che a parte LA BUONA VOLONTA’ E L’IMPEGNO non sono stati spiegati nel dettaglio nè da Sala nè da Raccagni i criteri di selezione dei volontari che prenderanno parte alle ronde.

    hanno fatto l’ennesimo spot privo di sostanza. peccato.

  22. “il sindaco ha pure detto che comunque non ci sono solo extracomunitari ma anche quelli che bivaccano sul sagrato e quelli che gli vendono bottiglie”

    il rockers?

    sembra assurda che da aministrazioni che lottizzano anche il bagno di casa propria non si senta mai parlare di zona notturna.
    c’è la zona industriale, quella urbana, a traffico limitato ecc. ecc. perchè non deve essere prevista una zona notturna?
    tipo vicino alla zona industriale, dove di notte si può far rumore?
    no, mescolano tutto e danno permessi ad attività che è palese non possano stare in quella sede!
    cari amici fra ronde e multe prepariamoci al coprifuoco!

    poi vabè se il sindaco ha dichiarato che nel mirino delle ronde ci sono gli extracomunitari non è una novità (secondo la nuova legge dovrebbero essere solo i clandestini, e come nel mirino si possa distinguere l’extracomunitario dall’italiano lascio immaginare le modalità, auguro agli extracomunitari di essere bianchi e di vestirsi da italiani)!
    la novità sarebbe stata che nel mirino ci fossero i reati commessi sul suolo pubblico e le violazioni del privato e tutti quelli che le commettono indistintamente da chi le commette!
    fosse anche il sindaco!

  23. pur senza citarlo penso fosse proprio il rokers il locale cui si riferiva sala. tra l’altro sono anni che ci sono proteste da parte degli abitanti della piazza per rumore e sporcizia di varia origine. una “zona notte” direi che è una buona idea, ma non vorrei che così sparissero gli unici locali del centro che effettivamente funzionano alla sera (rokers e mura)

  24. funzionano la sera ma con la stampella e da secoli.
    i residenti rompono e hanno pure ragione!
    li vanno bene barettini da caffè al massimo per gli aperitivi, fino alle 22.30 insomma!
    è il comune che sbaglia, fa aprire attività rumorose dove si necessità di silenzio, fa aprire attività che necessitano di parcheggio dove parcheggio non c’è nè ecc. ecc.!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: