• Iniziative

    INCONTRI 5 STELLE Tutti i venerdi verso le 20.45 ci troviamo al "Sampa Bar", a S.Pancrazio (fraz. di Palazzolo) in via Firenze n.141. Passate parola! ---------------------------------------
  • Network

  • M5S: Camera e Senato

  • La palazzolo virtuosa

    consumo critico, volontariato, arte... Leggi gli articoli
  • BATTAGLIE

  • Proposte

    FOTOVOLTAICO 5 STELLE
    - fotovoltaico per tutti, le proposte...



    EMERGENZA CONTROCORRENTE
    - Bozza di progetto alternativo al bar galleggiante


    RIFIUTI
    - Documento RIFIUTI ZERO consegnato all'assessore all'ecologia Lancini


    ENERGIA
    - Sportello per il risparmio energetico


    TRASPORTI
    - Bus navetta comunale


    OBIETTIVI RAGGIUNTI
    - Autorizzazione permanente ripresa consigli comunali

    - E-mail pubbliche di consiglieri e giunta

    - Data di convocazione commissioni on line e sui pannelli elettronici in p.zza Giovanni XXXIII

    - Mobilitazione cittadini per mozione acqua pubblica bocciata da tutto il consiglio comunale

    - Risolte alcune segnalazioni cittadine (problema luminarie san pancrazio accese per oltre un mese 24h/24h, rimozione manifesti abusivi M. Peroni, questione parcheggi san pancrazio, vicenda ''famiglia West'' etc...)

    (Leggi tutto)

    (Leggi tutte le proposte discusse sul blog)

    >>Invia la tua proposta/segnalazione per migliorare il comune di PALAZZOLO SULL'OGLIO a palazzoloa5stelle@
    gmail.com
    , la inseriremo in homepage.
  • Statistiche

    • 311.765 accessi
  • Categorie

C’ERA UNA VOLTA LA TELECAMERA

C’ERA UNA VOLTA LA TELECAMERA

Sintesi del consiglio comunale del 20 luglio 2009

Niente telecamere al secondo consiglio comunale. Il Presidente Chiodini ce lo ricorda subito aprendo la seduta e comunicandoci che non è possibile registrare né fotografare con telefoni cellulari il consiglio comunale e che la ripresa tramite telecamere verrà concessa solo se preventivamente autorizzata. Il Presidente Chiodini non specifica, tra l’altro, a quale legge o regolamento questa disposizione faccia riferimento. Questa mancata specifica non è casuale ma consapevole e a dimostrarlo è il fatto che non esiste una norma che vieti di riprendere i nostri dipendenti in una seduta pubblica.

La seduta procede con una serie di interrogazioni, fra cui ricordiamo le principali:

– la richiesta di aggiornamenti da parte del PD in merito alla costruzione del Centro Commerciale di Quintano. Il Sindaco ribadisce che procederà con il ricorso al TAR per impedirne la costruzione ma che comunque la decisione spetta alla Regione, che ha già concesso l’autorizzazione.

– la richiesta di spiegazioni da parte di Impegno Civica e Palazzolo Cambia-UDC in merito alla chiusura dell’accesso che collega il Centro Diurno Orsatti con il parco della Villa Kupfer, dal momento che tale blocco potrebbe minare l’incolumità dei pedoni che si vedrebbero costretti ad attraversare la strada più volte per entrare e uscire dal parco. Il Sindaco risponde che la decisione è stata presa da lui e che “I cancelli sono chiusi e resteranno chiusi” senza dare ulteriori spiegazioni. Si potrà accedere solamente dal parcheggio della ex sede dei carabinieri. La risposta del sindaco non convince il consigliere Rubagotti che ne sottolinea la sibillinità.

– l’interrogazione da parte dei medesimi consiglieri in merito alla presenza di una collaboratrice del sindaco all’interno del comune in termini di credenziali, ruolo e compenso della stessa. Secondo il sindaco la signora sarebbe una persona di propria fiducia che conosce i metodi del suo lavoro e che al momento non percepisce contributi comunali, ma che a breve verrà integrata nello staff. La signora è iscritta all’albo dei giornalisti e si dovrebbe occupare di comunicazione con funzione di addetta stampa. Il consigliere Ravelli (UDC) ricorda che la legge prevede sì l’inserimento di una persona in staff ma per posizioni ed attività dirigenziali di alta specializzazione e che per la scelta della medesima si dovrebbe ricorrere in via prioritaria ad un/a dipendente comunale. A tal proposito, si riserva di visionare il curriculum della signora. Il sindaco sente la necessità di ricordare a Ravelli che tale persona dovrà lavorare per lui e non per il consigliere. Noi vorremmo ricordargli: ma il sindaco non lavora per noi prima che per se stesso? Il consigliere Rubagotti avrà infine modo di ricordare, nel corso della seduta, il costo a carico del Comune (secondo una delibera di Giunta) che tale figura professionale va a comportare: circa 60mila euro.

Segue la discussione di alcune mozioni proposte dal PD: l’intitolazione di una via o una piazza a Neda Soldano, la giovane donna uccisa mentre protestava pacificamente in Iran, il recupero della Rocha Magna e la richiesta di una nuova sede per l’Accademia Musicale.

Tutte le mozioni vengono sistematicamente bocciate in sede di votazione. Di particolare interesse la motivazione della bocciatura dell’intitolazione a Neda Soldano: poiché non esiste alcun regolamento che disciplini l’intitolazione di una strada, in assenza del medesimo, non è possibile esaudire la richiesta del consigliere del PD Valli. La domanda sorge spontanea: come avranno fatto finora, in assenza di tale regolamento, ad intitolare le strade di Palazzolo?

Altrettanto interessante la bocciatura della richiesta di una nuova sede all’Accademia Musicale, dopo che il Sindaco aveva appena affermato che la nuova sede ci sarà e si troverà nel complesso della nuova scuola materna. La domanda a questo proposito è:  se la sede verrà concessa, perché bocciare la mozione che ne ha fatta richiesta?

La seduta si conclude con le ultime discussioni, fra cui una mozione proposta dalla maggioranza per accedere ad alcuni finanziamenti agevolati per il progetto Green Day di riqualifica del fiume Oglio (mozione votata all’unanimità) e la votazione per il rinnovo della commissione preposta all’aggiornamento dei giudici popolari che ha visto eletti il consigliere Fratus (Lega) per la maggioranza ed il consigliere Zanni per la minoranza (PD).

L’associazione Palazzolo a 5 Stelle, a fine consiglio, si è immediatamente premurata di chiedere al presidente del consiglio comunale Chiodini le modalità per richiedere l’autorizzazione a riprendere i consigli e siamo al momento in attesa di risposta.

Seguiteci per restare aggiornati!

a cura di Palazzolo a 5 stelle

18 Risposte

  1. Chiodini!!!!!!!!!!!!!!!…………. Io lo conosco da quando sono bambino!
    Se il presidente e’ lui …… meno male che adesso abito a Rovato!
    Non mollate ragazzi fatelo per il nostro paese

  2. Scusate all’ultimo consiglio ho cercato di seguire , ma purtroppo sono rimasto fuori perche’ non c’era spazio all’interno. Mi chiedo, se il consiglio comunale e’ pubblico, perche’ hanno previsto cosi’ pochi posti a sedere, rispetto al numero dei cittadini di Palazzolo?
    Se volessero partecipare tutti , come loro diritto, dove verrebbero accolti? Perche’ allora non si posiziona un mega video all’esterno della struttura? Ce lo abbiamo questo diritto oppure no?

  3. Forza ragazzi, diffondete, diffondete e diffondete perchè tutti sappiano che razza di gente ci governa.
    Collaboratrice personale, videocamere vietate e prima ancora telefonino gratuito ai consiglieri.
    w la piccola casta di Palazzolo.

  4. Vorrei precisare che i consiglieri del PD non solo hanno rifiutato il blackberry, non solo si opporranno in tutte le sedi competenti contro delibere illegittime di Giunta e Sindaco (vd. questione segretaria), ma già martedì sera hanno presentato un’interrogazione per chiedere le motivazioni del rifiuto della videoripresa dei consigli comunali, oltre che le intenzioni dell’amministrazione in merito per i futuri consigli.
    Credo che sia ingeneroso accumunare tutti con l’espressione “la piccola casta di Palazzolo”. Io modestamente non ci guadagno proprio nulla con il mio impegno per cercare di fare qualcosa per Palazzolo. Anzi credo di sacrificare, tempo, risorse anche economiche ed alla lunga credo che fare opposizione non giovi molto, soprattutto ad uno che svolge una libera professione…..
    Invito tutti a visionare il testo dell’interrogazione sulla videoripresa sul sito pdpalazzolo.it

  5. abbiamo un sindaco forestiero che viene a proporci i suoi amichetti per inserirli e dargli stipendio…che poeret….ragazzi continuate cosi,,hanno paura..altrimenti perchè non riprendere i consigli????’

  6. per gabriele: credo che GIGI SP si riferisse al sindaco e ai suoi assessori e consiglieri. 😉

    pubblicheremo prossimamente l’interrogazione sulle videoriprese del PD.

    a presto
    Fabio

  7. Confermo il post di Admin e spero che l’opposizione continui a fare onestamente il proprio lavoro.
    L’importante è che tutti sappiano come stiano lavorando i nostri dipendenti.

  8. Ahh! che bello sento una lieve ma intensa brezza di liberta’.

    Vorremmo sentire le interviste dell’opposizione, da chi riesce a mostrare la faccia davanti alle telecamere, noi ci fidiamo solo di quella gente che ci guarda negl’occhi quando parla ai cittadini, che non si nasconte dietro dei divieti ad eigenzam.

  9. correggo

    ad esigenzam

  10. buona la vostra relazione sul consiglio comunale, idem tutto sommato quella sul giornale di brescia anche se della questione telecamere fanno solo un accenno. sbaglio o non è uscito niente su bresciaoggi?

  11. il bresciaoggi ha scritto un articolo sul 3zo consiglio comunale ma sul problema telecamere il corrispondente per palazzolo non ha scritto nemmeno una riga.

    😉

    noi il 30 ci saremo. e con noi la telecamera.

  12. Andate lì con la telecamera con il cavalletto, visibile. Ve la tolgono. Fate un po’ di resistenza. Documentate il fatto con un’altra telecamera, meno visibile. E poi mettete il tutto su youtube.

  13. robert, non vogliamo ne tendere trappole ne istigare reazioni da parte della giunta e vigili, VOGLIAMO SOLO DOCUMENTARE LA SEDUTA PER PROPORLA IN BREVE AI CITTADINI, perchè è nostro diritto farlo e loro dovere dimostrare che stanno lavorando.

  14. Il potere è arrogante Angelo. Mostrare la sua prepotenza non è una trappola. E’ informazione.

  15. se arroganza sarà saremo pronti, non solo noi ma anche una nutrita presenza di testimoni ma ripeto, non saremo noi ad alimentare questo, non ne abbiamo bisogno, abbiamo ragione di informare e lo faremo è un diritto….. come respirare.

  16. segnalo che oggi nell’articolo sul giornale di bs che parla del consiglio comunale di stasera viene ricordata sia la mozione sulla questione riprese (anche se era meglio specificare telecamere secondo me), sia che era la vostra lista a volerle pubblicare. sono proprio curioso di sentire cosa s’inventeranno stasera per non concederne più l’uso…!!!

  17. JFK, FATTI RICONOSCERE QUESTA SERA, VIENI A SALUTARCI.

  18. facile… avrò una maglietta a maniche corte. a stasera

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: