• Iniziative

    INCONTRI 5 STELLE Tutti i venerdi verso le 20.45 ci troviamo al "Sampa Bar", a S.Pancrazio (fraz. di Palazzolo) in via Firenze n.141. Passate parola! ---------------------------------------
  • Network

  • M5S: Camera e Senato

  • La palazzolo virtuosa

    consumo critico, volontariato, arte... Leggi gli articoli
  • BATTAGLIE

  • Proposte

    FOTOVOLTAICO 5 STELLE
    - fotovoltaico per tutti, le proposte...



    EMERGENZA CONTROCORRENTE
    - Bozza di progetto alternativo al bar galleggiante


    RIFIUTI
    - Documento RIFIUTI ZERO consegnato all'assessore all'ecologia Lancini


    ENERGIA
    - Sportello per il risparmio energetico


    TRASPORTI
    - Bus navetta comunale


    OBIETTIVI RAGGIUNTI
    - Autorizzazione permanente ripresa consigli comunali

    - E-mail pubbliche di consiglieri e giunta

    - Data di convocazione commissioni on line e sui pannelli elettronici in p.zza Giovanni XXXIII

    - Mobilitazione cittadini per mozione acqua pubblica bocciata da tutto il consiglio comunale

    - Risolte alcune segnalazioni cittadine (problema luminarie san pancrazio accese per oltre un mese 24h/24h, rimozione manifesti abusivi M. Peroni, questione parcheggi san pancrazio, vicenda ''famiglia West'' etc...)

    (Leggi tutto)

    (Leggi tutte le proposte discusse sul blog)

    >>Invia la tua proposta/segnalazione per migliorare il comune di PALAZZOLO SULL'OGLIO a palazzoloa5stelle@
    gmail.com
    , la inseriremo in homepage.
  • Statistiche

    • 301,830 accessi
  • Categorie

L’indifferenza nemico numero 1 della libertà

“Sono tutti uguali”; “cosa ci vuoi fare?”; “non ci possiamo fare niente”. Quante volte abbiamo sentito pronunciare queste frasi fatte? Sono stufo di lamentarmi della società, delle cariche istituzionali che non mi rappresentano e del mal costume italiano. Non mi lamento perché ne faccio parte integrante; l’indifferenza ad ogni sopruso di libertà collettiva od individuale, l’atteggiamento affideistico nei confronti di chi ci amministra, ed il silenzio assenso in nome del quieto vivere, sono tutte forme di complicità al regime.

Se accettiamo che vengano finanziati inceneritori cancerogeni attraverso la bolletta energetica; se permettiamo che i nostri “rappresentanti” nelle istituzioni siano i più pagati d’Europa, nonostante gli scarsi risultati; se permettiamo che tra i politici ci siano condannati con sentenza passata in giudicato che legiferano in parlamento; se accettiamo tutto ciò, per assurdo, non mi meraviglierò di vedere un giorno costruire centrali nucleari in barba al referendum che il popolo italiano votò per l’abolizione.

Se il popolo perde la sovranità, è come se ogni individuo cessasse di esistere come cittadino: si perdono i valori di solidarietà, il rispetto per il prossimo e per la propria terra. Da questo ragionamento ne deriva la convinzione che siamo tutti obbligati a partecipare alla vita amministrativa del proprio paese, a prendere le decisioni per il bene di tutti, a denunciare ed informare ciò che non va. L’indifferenza, l’ignoranza e l’inettitudine sono i migliori amici di uno stato di regime.

Basta con le deleghe. Rendiamoci protagonisti del nostro futuro, partecipiamo!

Claudio Cominardi

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: